Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Ottavo volume. Ecco il finale di questa avventura. Chi ha scritto questa storia dice che avrebbe sempre voluto vedere personaggi sedersi e confrontarsi in un dialogo. Ed è quello che succede qui. Ne sono molto felice anch'io. Trovo che la comunicazione sia ciò che tuttə dovremmo fare. Forse qualcuno tiene i suoi segreti. Forse si avvera qualcosa che si sperava. È tutto un po' nebuloso... è stato scelto di non mostrare in chiaro un amore omosessuale. Condivisibile, salva questo manga da eventuale censura, ma anche un po' triste, perché ci si può sentire meno rappresentati. Consigliarlo o no... ha molti punti di forza, ma non mi ha davvero colpito, in alcuni punti è anche diventato pesante da sopportare, anche se era per il realismo non per come è stato scritto.

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Settimo volume. Questa parte di storia è pesante da sopportare. Un conto è quando soffri per un amore a senso unico, un altro è quando la società giudica il tuo amore. Si trovano confronti aperti dove ci sono parole molto dolorose, dette da personaggi che vogliono "far ricordare come va il mondo". Come se i nostri protagonisti non lo sapessero già. E fa male. Perché si sentono in diritto di esprimere il loro pensiero anche nella vita reale. Perfino i "difensori" diventano pesanti. Sarebbe bello una società in cui non bisogna parlare di questo, ma solo, "hai una cotta non corrisposta? Mi dispiace per te" punto e fine. Davvero pesante, spero nel prossimo volume, decreterà davvero se considero questa storia consigliabile o no.

I married a girl to shut up my partents up - Naoko Kodama

Il pretesto narrativo è il titolo. Quello che poi però si incontra è una storia realistica con veri sentimenti. Il quarto capitolo è un evento capitato prima della narrazione fino a quel punto. Disegni chiari e lettura scorrevole. Si affrontano, leggermente, anche temi come l'omofobia e la differenza di genere nel lavoro.

Vita da slime 1 - storia Fuse, disegni Taiki Kawakami

L'entrata in scena del protagonista non è così tipica. Quelli che potremmo considerare bassi desideri si trasformano in abilità fantastiche e utili per una vita da... slime. Si vanno a sfatare i pregiudizi incontrando quelli che sono considerati mostri. Chissà che viaggio farà Limur... credo che finirà a gestire la politica di un vasto territorio...

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Quinto volume. Abbiamo l'accettazione della nuova relazione da parte del gruppo più ampio di amici e poi... un nuovo personaggio vuole farsi conoscere davvero. A volte mi sembra incredibile come le pagine si riempiano di piccole vicende e che in realtà sia quasi così lento ma allo stesso momento giusto.

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Quarto volume. Arriva l'estate, qualcuno viene dimesso dall'ospedale e l'amicizia tra i nostri quattro protagonisti prosegue. Il futuro diventa ancora più ingombrante ma non è ancora risolto. Alcuni sentimenti vengono risolti, altri svelati. Ed ora? Chissà che trambusto.

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Terzo volume. Eh si, qualcosa era successo ed ora Taichi e Futaba devono affrontare dei sentimenti imprevisti. Il manga scorre come una piacevole lettura e la storia si fa sempre più interessante. Ma è Toma a nascondere qualcosa, anche Masumi... Vedremo se può accadere l'impensabile entro il volume 8...

R: Blue flag - storia e disegni Kaito

Secondo volume. Le amicizie si fanno più forti e entrano in scena nuove avventure per creare ricordi. Ma... c'è il futuro che ingombra un po' i pensieri. Inoltre "vecchie ferite" non si sono rimarginate e, non ne possiamo essere certi ma il finale è abbastanza in sospeso...

Blue flag - storia e disegni Kaito

Primo volume. Il nostro protagonista Tachi non ha un migliore amico o una ragazza. È introverso e non si mette in gioco con gli altri. Ma... ad un certo punto, una situazione imbarazzante con Kuze lascia spazio ad una amicizia. E anche il cambio classe del nuovo anno riporta in scena un amico di infanzia. Alcuni sentimenti sembrano un po' oscuri e rendono il mistero di come potrebbe intrecciarsi la storia. Disegni funzionali e vedremo come si evolverà il tutto.

Naruto : [il mito] / storia e disegni [di] Masashi Kishimoto ; traduzione [di] Ryo Guzzonato ; adattamento e littering [di] Monica Rossi. Volume 2

La prova è finita male e il maestro assegnato ai nostri protagonisti afferma che dovrebbero considerare un cambio di carriera. Tutto stava nel lavoro di squadra, sarà possibile per loro una seconda occasione? I nostri protagonisti iniziano a conoscersi e a lavorare assieme. Naruto vorrebbe sfide maggiori e... forse gli va un po' di sfortuna. Sappiamo che nel prossimo volume ci sarà una prova difficile. Speriamo bene. Questo manga prende bene. La storia è scorrevole, ha i suoi tempi e riesce anche ad essere leggero.

Quel che resta del sogno - Yumi Sudō

Una storia d'amore che non ha potuto esprimersi. In nove capitoli facciamo un viaggio all'indietro fino a scoprire come esso è nato. I disegni sono discreti e la storia fila. Forse in alcuni punti sarebbe stato bello che fosse stata più incisiva... comunque una "banale" storia (cit. dal testo) tragica e dolce.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate