Vengono dal mare
0 0 0
Libri Moderni

Cirillo, Alessandro

Vengono dal mare

Abstract: Queste fotografie di Alessandro Cirillo fanno parte di un’unica azione performativa di cui lui stesso è attore, adottandone in qualche modo la pratica. Non solo i corpi dei migranti diventano immagine, ma le sue immagini plastiche di quei corpi diventano a loro volta un corpo unico, assumendone la materialità e la agency. Chi guarda queste immagini lo fa attraverso gli occhi dell’autore, provando la sua stessa empatia. Si immedesima in lui, ma anche nelle persone ritratte, nella loro esperienza drammatica di vita, condividendo un percorso di conoscenza. È un coraggio di conoscere. Esiste nel teatro – così come nella performance – una componente di immedesimazione, di “farsi” immagine, come se ciò che si fa o si vede diventasse immagine materiale con un proprio corpus e una propria presenza. L’immaginazione ci consente di creare un’immagine di noi o di qualcosa che ci appartiene per poi guardarla da fuori, come si usa in psicoterapia per superare traumi o come accade normalmente nella pratica artistica.


Titolo e contributi: Vengono dal mare / Alessandro Cirillo ; con una prefazione di Andrea Botto e un saggio di pauline Dumora

Pubblicazione: Siena : Seipersei, 2023

Descrizione fisica: 80 p. : ill. ; 28 cm

EAN: 9791281174078

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Fotografo)

Soggetti:

Classi: 779.936287 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: date di diffusione/emissione e produzione
  • Data di pubblicazione: 2023

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca CCM FOTOGRAFIA 770.92 CIR 15-26468 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.