L'uomo invisibile
0 0 0
Libri Moderni

ELLISON, Ralph

L'uomo invisibile

Abstract: L'iniziazione di un ragazzo nero nell'America dei bianchi. Una tematica sociale bruciante (e autobiografica) affrontata in uno stile letterario e altamente simbolico, tra Melville e Dostoevskij. Questo romanzo, apparso più di cinquant'anni fa, rappresenta la prima testimonianza del dramma dei neri d'America. L'invisibilità del suo protagonista è condizione subita da uno come tanti, umiliato, emarginato, addirittura negato nella sua essenza di uomo. Eppure, essa esprime anche una sottile libertà, una potenzialità estrema, poiché all'anonimato, alla mancanza di definizione è connessa la scoperta che gli uomini sono differenti e che tutta la vita è divisa e che soltanto nella divisione vi è vera salvezza.


Titolo e contributi: L'uomo invisibile / Ralph Ellison ; con un testo inedito di Ralph Ellison ; a cura di Francesco Pacifico

Pubblicazione: Roma : Fandango, 2021

Descrizione fisica: 616 p. ; 21 cm

ISBN: 978-88-6044-707-4

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 813.54 Narrativa americana in lingua inglese. 1945-1999 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction
  • Biografia: autobiografia

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Ronchi dei Legionari 813.5 ELL 7-100997 In prestito 02/06/2021
Villesse 813 ELL 14-12930 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.