Le sfide di Apollo. [2]: La profezia oscura
0 0 0
Libri Moderni

Riordan, Rick

Le sfide di Apollo. [2]: La profezia oscura

Abstract: Il mostruoso Pitone si è rimpossessato dell’Oracolo di Delfi, e questa è solo la prima delle minacce che Apollo ha dovuto affrontare per ottenere il perdono di Zeus e tornare tra gli immortali. Tre malvagi imperatori vogliono ora conquistare tutti gli Oracoli dell’antichità, per interrompere ogni comunicazione tra i semidei e le fonti di profezie necessarie a compiere eroiche imprese. Se gli Oracoli cadranno sotto il dominio del Triumvirato, il dio più bello e vanitoso dell’Olimpo resterà per sempre imprigionato nel corpo di un insignificante sedicenne, Lester Papadopoulos! Con un piccolo effetto collaterale: l’umanità potrebbe essere distrutta. Il destino del mondo è nelle mani del dio del sole, della musica e della poesia, che potrà contare solo sull’aiuto della ninfa Calipso e del semidio Leo Valdez, nonché sul potere esasperante dei suoi strazianti haiku... Età di lettura: da 12 anni.


Titolo e contributi: Le sfide di Apollo. [2]: La profezia oscura / Rick Riordan ; traduzione di Loredana Baldinucci e Laura Melosi

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2018 (rist. 2020)

Descrizione fisica: 401 p. ; 22 cm

Serie: Oscar absolute

ISBN: 978-88-04-68806-8

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • In copertina: Il mondo di Percy Jackson

Nomi: (Traduttore) (Traduttore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 813.6 Narrativa americana in lingua inglese. 2000- [23]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: ragazzi, età 11-15

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Mossa R 813 RIO 21-7720 Su scaffale Disponibile
Farra d'Isonzo RAGAZZI 813.6 R RIO 3-10293 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.