Canne al vento
0 0 0
Libri Moderni

Deledda, Grazia

Canne al vento

Abstract: L'urto tra il vecchio e il nuovo è la traccia su cui si sviluppano i personaggi. Efix, il servo delle sorelle Pintor, e la sua dimistichezza con i giganti della montagna, gli spiriti e dei santi e dei morti incarna la cultura primitiva ma ancora presente in certi angoli e volontà di Sardegna. La vecchia casa nobiliare delle Pintor va in pezzi come stava sgretolandosi la società arcaica e pastorale della Sardegna: un passato che non regge il confronto con la modernità. L'equilibrio è, infatti, rotto dal nipote Giacinto, figlio di Lia (la sorella fuggita in cerca di libertà), che con la morte della madre lascia il continente per tornare dove avrebbe radici. Predatore aggressivo e miraggio di una vita materialmente meno dura e più libera. Giacinto, il giovane che arriva dal continente, esibisce una sicurezza che non ha. Anzi.


Titolo e contributi: Canne al vento / Grazia Deledda

Pubblicazione: Treviso : B.I.I. ONLUS, stampa 2019

Descrizione fisica: 271 p. ; 24 cm + 1 cd audio

Serie: I grandi : leggere facile leggere tutti

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Testo per ipovedenti e dislessici
  • Pubblicato in accordo con MalaTesta Lit. Ag. Milano
  • Versione in carattere Thaoma corpo 16
  • Sulla cop.: Centro per il libro e la lettura

Nomi:

Classi: 853.912 Narrativa italiana. 1900-1945 [23]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monfalcone IPOVEDENTI 853.912 DEL 7227 6-95529 Su scaffale Disponibile
Ronchi dei Legionari 853.9 DEL 7-100786 Su scaffale Disponibile
Ronchi dei Legionari 853.9 CD 3425 DEL 7-100850 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.