Trenta fiabe scelte
0 0 0
Libri Moderni

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Trenta fiabe scelte

Abstract: Le 40 Novelle di H. C. Andersen da sempre sono considerate fiabe d’arte o artistiche, proprio per l’originalità e la raffinatezza dello stile e dell’aspetto qualitativo; in esse vi domina sempre un’atmosfera di poesia e di meraviglia. La raccolta dal titolo “Trenta Fiabe Scelte” contiene 30 delle 40 novelle di Andersen selezionate e curate dalla Biblioteca Italiana Ipovedenti B.I.I. Onlus; esse sono state rimodernate nella struttura e nel linguaggio, lasciando invariato però il contenuto. Con questo progetto letterario-culturale si è cercato di “addolcire” gli orrori e le crudeltà in esso contenute: morte, atrocità, prove particolarmente brutali ecc. trovano una loro collocazione sotto una nuova luce altrettanto avvicente e coinvolgente. La nuova forma, rispetto all’originale, a nostro avviso, ha inteso restituire alle 30 novelle riadattate la necessaria freschezza per poter essere lette con rinnovato slancio da tutti i bambini di oggi e non solo.


Titolo e contributi: Trenta fiabe scelte : tratte da 40 Novelle / di Hans Christian Andersen

Pubblicazione: Treviso : Biblioteca Italiana Ipovedenti B.I.I. Onlus, 2017

Descrizione fisica: 291 p. ; 21 cm

Serie: I grandi : leggere facile leggere tutti

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 839.8136 Narrativa danese. 1800-1899 (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monfalcone
  • Nota di possesso e di provenienza: Dono Biblioteca Italiana Ipovedenti di Treviso
IPOVEDENTI 839 AND
6-89664 Su scaffale Disponibile
Ronchi dei Legionari 839 TRE 7-100826 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.