Una bibliotecaria in cucina
5 1 0
Libri Moderni

Scarabò, Miriam

Una bibliotecaria in cucina

Abstract: Fin da piccola ho avuto un rapporto “conflittuale” - ma in senso positivo - con il cibo: mamma e nonna si davano il cambio nel tentativo di farmi mangiare qualcosa. Instancabili, inesorabili. Ma con tanto amore. Forse è per questo che ho imparato la differenza tra pentola e padella il giorno dopo il matrimonio. Forse è anche per questo che come cuoca non sono brava. Ma è anche per questo che ho iniziato a raccogliere le ricette di famiglia. Per amore. Questo comunque non è un libro di ricette in senso tradizionale. E’ una raccolta di “racconti di famiglia”, di tradizioni, di gioia nel condividere con gli altri, di “segreti” ingredienti che regalano soddisfazione a tutti nell’assaporarli. E’ un po’ la storia di tutti noi, ma a tavola. I primi appunti li ho presi su foglietti vaganti, raccolti in seguito in quadernetti per non perderli, ascoltando i racconti di nonna. E poi ho iniziato a cimentarmi in cucina: avevo le ricette di nonna!


Titolo e contributi: Una bibliotecaria in cucina : a tavola con le mie famiglie / Miriam Scarabò

Pubblicazione: Rimini : Guaraldi, 2010

Descrizione fisica: 407 p. : ill. ; 22 cm

EAN: 978-88-8049-394-5

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 641.5 Cucina (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Sagrado 641.5 SCA 9-9550 Su scaffale Disponibile
Grado 641.5 SCA 5-28710 Su scaffale Disponibile
Monfalcone CUCINA 641.5 SCA 6-69876 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ciao a tutti!
la mia generale curiosità verso questo libro mi ha spinto a prenderlo in prestito, e devo dire che sono rimasta moolto soddisfatta dalla sua lettura che si è dimostrata scorrevole nella sua semplicità; inoltre ho potuto ritrovare alcuni sapori della mia terra di origine (la calabria) che mi ha dato la possibilità di riscoprire sapori, odori, profumi, che avevo anche solo parzialmente dimenticato!!! Questo libro è stata una vera e propria scoperta gastronomica, un vero e proprio viaggio in due culture e tradizioni diversissime tra loro unite in un ambiente cosi' aperto e vario quale è la cucina.
Sono rimasta piacevolmete colpita anche dai menu' posti in fondo al libro, dove si riscoprono tradizioni forse vecchie di qualche generazione ma che sono secondo me sempre attuali grazie alla loro semplicità e alla loro genuinità'
Un libro davvero da leggere, ma soprattutto da mangiare!!!!!
Buon appetito!!!!

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.