Il peso della farfalla
4 1 0
Libri Moderni

De Luca, Erri

Il peso della farfalla

Abstract: Il re dei camosci è un animale ormai stanco. Solitario e orgoglioso, da anni ha imposto al branco la sua supremazia. Forse è giunto il tempo che le sue corna si arrendano a quelle di un figlio più deciso. E novembre, tempo di duelli: è il tempo delle femmine. Dalla valle sale l'odore dell'uomo, dell'assassino di sua madre. Anche l'uomo, quell'uomo, era in là negli anni, e gran parte della sua vita era passata a cacciare di frodo le bestie in montagna. E anche quell'uomo porta, impropriamente, il nome di "re dei camosci" - per quanti ne aveva uccisi. Ha una Trecento magnum e una pallottola da undici grammi: non lasciava mai la bestia ferita, l'abbatteva con un solo colpo. Erri De Luca spia l'imminenza dello scontro, di un duello che sembra contenere tutti i duelli. Lo fa entrando in due solitudini diverse: quella del grande camoscio fermo sotto l'immensa e protettiva volta del cielo e quella del cacciatore, del ladro di bestiame, che non ha mai avuto una vera storia da raccontare per rapire l'attenzione delle donne, per vincere la sua battaglia con gli altri uomini. "In ogni specie sono i solitari a tentare esperienze nuove," dice De Luca. E qui si racconta, per l'appunto, di questi due animali che si fronteggiano da una distanza sempre meno sensibile, fino alla pietà di un abbraccio mortale.


Titolo e contributi: Il peso della farfalla / Erri De Luca

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2009

Descrizione fisica: 70 p. ; 18 cm

Serie: I narratori

EAN: 9788807017933

Data:2009

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Editore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 15 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Ronchi dei Legionari 853.9 DEL 7-71388 Su scaffale Disponibile
Monfalcone 853.914 DEL 6-65481 Su scaffale Disponibile
Staranzano NARRATIVA 853 DEL 12-26744 Su scaffale Disponibile
Cormòns 853.9 DEL 1-18099 Su scaffale Disponibile
Romans d'Isonzo 853.9 DEL 23-12161 Su scaffale Disponibile
Grado 853.9 DEL 5-28592 Su scaffale Disponibile
Turriaco 853.92 DEL 24-15759 Su scaffale Disponibile
Capriva del Friuli 853.9 DEL 16-6654 Su scaffale Disponibile
Mariano del Friuli 853.92 DEL 19-8845 Su scaffale Disponibile
Duino Aurisina - Devin Nabrežina 853.9 DEL 2-9891 Su scaffale Disponibile
Savogna d'Isonzo - Sovodnje ob Soči 853 DEL 22-12669 Su scaffale Disponibile
Moraro 853.9 DEL 20-8705 Su scaffale Disponibile
Villesse 853 DEL 14-11359 Su scaffale Disponibile
Savogna d'Isonzo - Sovodnje ob Soči 853.92 DEL VM 22-14584 Su scaffale Disponibile
Fogliano Redipuglia 853.9 DEL 18-18414 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Breve e forte, questo gustoso libro di Erri De luca, racconta della vicenda umana di un vecchio e di un camoscio, o meglio di un esperto cacciatore e del re dei camosci, e dell'incontro che il tempo ha voluto riservare loro alla fine dei giorni di entrambi. Si legge tutto d'un fiato in un paio d'ore ma lascia un po' d'amarezza, oltre che il senso d'amore per una natura che a volte non viene rispettata, quella animale, e che a volte decidiamo di non rispettare, quella umana.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.