Biblioteca comunale "Sandro Pertini" Ronchi dei Legionari

Biblioteca comunale "Sandro Pertini" Ronchi dei Legionari

INCONTRI D'ESTATE IN BIBLIOTECA

 

14 giugno        Piazza della Concordia 21.15

LES BABETTES

Cheek to cheek

Anna De Giovanni, Eleonora Lana, Chiara Gemini

Alessandro Scolz (pianoforte)

Francesco Cainero (contrabbasso)

Marco Vattovani (batteria)

Gabriele Cancelli (tromba)

Les Babettes sono un trio tutto al femminile nato nel 2011 a Trieste. Si definiscono attuali, spiritose, affascinanti, eleganti e autoironiche. La serata presenterà i più bei successi dell’epoca d’oro dello swing e dei celeberrimi trii vocali dell’epoca. Non mancheranno successi delle Andrews Sisters e Boswell Sisters, ma anche del Trio Lescano e del forse meno conosciuto Trio Triestino.

 

 

16 giugno Piazza della Concordia  21.15

QUINTETO PORTEÑO with STRINGS

Nicola Milan (fisarmonica)

Nicola Mansutti (violino)

Roberto Colussi (chitarra elettrica)

Alessandro Turchet (contrabbasso)

Daniele Labelli (pianoforte)

Sestetto d’archi (2 violini primi, 2 violini secondi, 1 viola, 1 violoncello)

Una delle realtà musicali più interessanti di tango-jazz del panorama italiano. Rendono ogni concerto ricco di energia e passione, un momento unico, nel quale mondi sonori diversi provenienti della musica colta, dall’improvvisazione jazzistica, dall’etnia popolare, si uniscono fondendo la tradizione italiana e l’innovazione, rimanendo in perfetto equilibrio fra virtuosismo e sentimento.

 

17 giugno Piazza della Concordia  21.15

GIOVANNI FLORIS dialoga con  VICSIA PORTEL

L’Alleanza. Noi e i nostri figli: dalla guerra tra i mondi al patto per crescere

Floris presenta il suo ultimo libro in cui, tra analisi e testimonianze, aneddoti e interviste, opinioni di esperti e discussioni con i ragazzi, ci consegna il sorprendente ritratto di una generazione fluida, incerta, curiosa, di cui lui indaga con sensibilità le paure e le promesse.

 

18 giugno Piazza della Concordia  21.15

AMADEUS ADRIATIC ORCHESTRA

Musica, Poesia e Pittura: un omaggio mozartiano a Dante

L’Amadeus Adriatic Orchestra diretta dal Maestro Stefano Sacher, la voce dell’attore Omar Giorgio Makhloufi e il pennello del pittore Paolo Cervi Kervischer daranno vita ad un entusiasmante spettacolo interattivo, sottolineando il legame tra le diverse arti.

La serata nasce dalla collaborazione tra l’associazione Mozart Italia – sede di Trieste e il Comune di Ronchi dei Legionari e si avvale del contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

 

21 giugno – Villa Romana Via Raparoni  ore 20.30

UN SALUTO AL SOLE –Le acque infere

Daniele D’Agaro e Giulio Morgan

Nella giornata della Festa della Musica, un saluto al sole che tramonta presso la splendida cornice della Villa Romana di via Raparoni. Ci faremo trasportare dalle note dei fiati di Daniele D’Agaro e dalla voce di Giulio Morgan che leggerà alcuni brani tratti dalla Divina Commedia.

In collaborazione con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia.

 

22 giugno Piazzetta Francesco Giuseppe   21.15

RESISTENZE FEMMINILI di MARTA CUSCUNA’

Dialoga con l’autrice Roberta Nunin Professoressa Ordinaria di Diritto del lavoro

Nel 75° anniversario della lotta di Liberazione che permise all'Italia di diventare una Repubblica e dimostrò che le donne sono una risorsa fondamentale per la Democrazia e la Pace, questo volume pubblica i testi inediti di una trilogia teatrale interamente dedicata a donne e uomini che in tempi e luoghi diversi hanno escogitato nuove forme di Resistenza a una società sbilanciata al maschile. Una società che opprime le donne e indubbiamente favorisce gli uomini ma, non per questo, permette loro di essere liberi.

 

24 giugno Piazza della Concordia   21.15

GENE GNOCCHI dialoga con Vicsia Portel

Il Gusto Puffo

Gene Gnocchi presenta il suo ultimo libro nel quale, con il suo stile un po’ stralunato costruisce tassello dopo tassello un mosaico di storie personali e collettive, spudoratamente apocrife e proprio per questo capaci di mostrarci, come in uno specchio deformante, la verità dei nostri pensieri e della nostra vita. Un libro che suscita insieme ilarità e malinconia, e che ci chiama in causa personalmente, come se ogni pagina parlasse di noi.

 

 

25 giugno Piazza della Concordia 21.15

FABRIZIO DE ANDRE’ ENSEMBLE

A forza di essere vento

In collaborazione con Folkest.

Il Fabrizio De André Ensemble nasce per caso, in occasione di un evento-tributo per il ventennale della scomparsa di Faber. Sul palcoscenico sono presenti 12 artisti provenienti appunto da diverse località̀ ed estrazioni musicali, con una strumentistica di assoluto rilievo: Chitarra classica – Chitarra acustica ed elettrica – Basso e Contrabbasso – Violino – Fisarmonica – Tastiere e piano elettrico – Flauto traverso e strumenti etnici a corda – Batteria – Percussioni e suoni.

Il concerto è un magnifico tributo a De André, con un repertorio ricercato e di fortissimo impatto emotivo.

 

28 giugno Piazzetta Francesco Giuseppe  21.15

Immagini di danze e colori

Luca Sacher – pianoforte

Tutto il fascino del pianoforte con musiche di Aleksandr Scrjabin, Claude Debussy, Ludwig van Beethoven

Luca Sacher, che vanta numerosi concerti in Europa e negli Stati Uniti, è un musicista versatile e curioso che si esibisce regolarmente in veste stilistica, cameristica e in orchestra. Ha studiato al conservatorio di Trieste e successivamente al conservatorio di Boston, partecipando a vari concorsi internazionali e riscuotendo sempre notevole successo. Dopo la lunga e arricchente esperienza americana ha deciso di tornare a Trieste, dove accanto all’attività concertistica svolge quella di insegnante di pianoforte.

 

30 giugno Piazzetta Francesco Giuseppe  21.15

Vocal Cocktail

VOCALITALIA MISTERY TOUR

È un gruppo vocale a cappella che nasce nel 1995, con il nome di Gruppo Vocale Ansibs. Nel corso degli anni il gruppo si è esibito in Italia e all'estero, ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali, meritando sempre grandi riconoscimenti. Nel 2008 ha preso parte alla prima esecuzione assoluta del monodramma "La variante di Luneburg" che ha debuttato nella versione teatrale a Gorizia con Milva nel ruolo principale. Per questa serata ci presentano il loro secondo CD, VOCALITALIA interamente dedicato alla musica italiana.

Cristina Braida - Manuela Buttignon, soprano
Mariachiara Carpenetti - Cristina Delnegro, contralto
Giulio Tavian - Franco Petracco, tenore
Fulvio Turra - Fabio Alessi, basso
Direttore artistico: Mariachiara Carpenetti

1 luglio Piazzetta Francesco Giuseppe 21.15

IL VECCHIO E IL MARE

Due attori, Stefano Paradisi e Luisa Vermiglio, e un musicista, Giovanni Maier

Il Vecchio e il Mare è stato scritto nel secondo dopoguerra, quando Hemingwey tornò a Cuba per la seconda volta per dedicarsi alla pesca del marlin.  Fernanda Pivano racconta che l’autore avrebbe voluto farlo leggere, pertanto forse per lo stesso Hemingway la forma del reading era la più adatta a rappresentare il suo testo.

 

2 luglio Piazza della Concordia  21.15

TEATRO ARMONIA

Gruppo teatrale AMICI DI SAN GIOVANNI APS- F.I.T.A.

SEMPRE ALEGRI MAI PASSION

Spettacolo brillante a leggì in dialetto triestino di Giuliana Artico, con la regia di Giuliano Zannier. Uno spettacolo nato nel chiuso del lockdown, una lingua inventata ma piena di sonorità familiari per raccontare storie mirabolanti che negli anni hanno conservato tutto il loro umorismo e comicità.

Gli interpreti sono: Giuliana Artico, Giorgio Fonn, Anny Noventa, Laura Salvador, Giuliano Zannier.

 

6 luglio Piazza della Concordia  21.15

LUCA DI VARMO jazz quintet

Renato Strukelj pianoforte

Nevio Zaninotto sassofono

Alessio Zoratto contrabbasso

Marco D’Orlando batteria

Luca di Varmo voce

 

La formazione, anagraficamente ben bilanciata, composta da musicisti ormai noti agli appassionati del genere e da giovani talenti con rosee prospettive, propone un repertorio di brani conosciuti provenienti dalla tradizione americana ma anche italiana, presentati al pubblico in arrangiamenti contemporanei e di intrattenimento.

 

7 luglio Piazza della Concordia  21.15

A TUTTO MUSICAL

Con il soprano Stefania Seculin e il tenore Mathia Neglia, accompagnati da Eleonora Lana al pianoforte.

Un viaggio nella storia del Musical Theater, partendo dai classici come West Side Story e My Fair Lady, passando per i ritmi jazz e swing di George Gershwin e Cole Porter, rievocando la brillante atmosfera dello show Chicago, per giungere alle moderne melodie di Sylvester Levay, di Andrew Lloyd Webber, e di Jason Robert Brown. Un incontro tra storia e musica di paesi diversi, con un unico grande obiettivo: quello di creare grandi emozioni.

 

8 luglio Villa Romana  ore 19.30

Un viaggio nella storia : La villa Romana di Via dei Raparoni

Visita guidata all’area archeologica della Villa Romana e all’Antiquarium con le archeologhe Paola Maggi e Gabriella Petrucci. Un’occasione per scoprire la storia del nostro territorio e il suo importante patrimonio artistico e archeologico. Un dovere nei confronti del nostro passato e del nostro futuro.  

In collaborazione con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia.

 

9 luglio Piazzetta Francesco Giuseppe  21.15

CLAUDIO COJANIZ

BLACK MUSIC

Piano solo

Compositore, musicista, scrittore, Claudio Cojaniz dopo la formazione accademica e tra gli anni settanta e ottanta scrive musica per film e per la TV. Si avvicina al jazz e si esibisce subito n importanti rassegne in Italia e all’estero. Da oltre trent’anni è un consolidato protagonista della scena jazzistica italiana e internazionale. Con questo concerto ci regalerà intense emozioni, in un viaggio alla scoperta della black music (blues, gospel, spiritual, work songs, traditional…).

In collaborazione con Folk Club Buttrio.

 

12 luglio Piazzetta della Concordia 21.15

Duo FERI/ZOBIN e quintetto d’archi

Suite latina!

Una serata assolutamente da non perdere, che vedrà come protagonisti due artisti di assoluto rilievo internazionale, i maestri Marko Feri alla chitarra e Igor Zobin alla fisarmonica, accompagnati da un quintetto d’archi. Una proposta estiva e spumeggiante con la selezione, per questa occasione, di brani che conquisteranno il pubblico con i ritmi e le atmosfere vivaci della musica argentina, spagnola e brasiliana.

 

13 luglio Piazzetta Francesco Giuseppe 21.15

Marta Novello

Il mosaico aquileiese tra splendori e misteri.

Tra le città maggiori dell’Impero romano, una delle comunità più vivaci dellaprima cristianità latina, uno dei porti antichi più importanti del Mar Adriatico, luogo di partenza delle prncipali rotte commerciali, culturali e militari verso l’Europa nordorientale. Aquileia rappresenta l’esempio più completo di antica città romana nell’area del Mediterraneo. Scopriamo la sua storia tramite i suoi incredibili mosaici nell’appassionata narrazione di Marta Novello, direttrice del Museo Archeologico di Aquileia.

 

14 luglio Piazza della Concordia 21.15

SCORCIatoie DI SUCCESSO. Viaggio fra le canzoni più conosciute della musica italiana. Genio o ingegno?

Flavia Quass voce

Massimiliano d’Osualdo piano

Alex Bassi chitarra

Edi Forni basso

Gabriele Degrassi batteria

Un percorso che mette in luce il fenomeno delle cover o degli spunti tratti da brani stranieri già di successo ma ripresi da gruppi e cantanti italiani rivisitandone il testo o l'arrangiamento, per conoscere insieme l'origine di canzoni per noi italianissime che in realtà non lo sono o contrariamente godere dei successi esportati.

 

 

16 luglio Piazzetta della Concordia 21.15

ARIELLA REGGIO

OTTANTENA. Stand up comedy show per signora e mascherina con Ariella Reggio e Anselmo Luisi, scritto e diretto da Davide Calabrese.

Ariella Reggio accompagnata da Anselmo Luisi nei panni di un bizzarro e stravagante musicista, trascinerà il pubblico all'interno del suo personalissimo show.  Ottantena ripercorre in poco più di un’ora quasi quattro mesi di solitudine forzata, tra canzoni, monologhi, telefonate improbabili e dialoghi al limite dell’assurdo, cercando il lato più spensierato e “scorretto” di un periodo che ha destabilizzato il mondo intero. Un inno alla gioia bizzarro ed eccentrico.

In collaborazione con la Contrada, Teatro Stabile di Trieste

 

 

19 luglio  Palaroller  21.15

HELP! A BEATLES TRIBUTE

Ernie Mendillo (Paulo McCartney) 
Žiga Stanonik (George Harrison) -
Matic Pelcel (John Lennon)
Anže Šemrov (Ringo Starr)  

Il gruppo è composto da due sloveni, un serbo e un americano.Un “Omaggio ai Beatles”, con le più belle ed indimenticabili canzoni del famoso gruppo di Liverpool, affidato al noto gruppo cover “Help! A Beatles tribute” (Slo, Usa e Srb). Conosciuta come una delle migliori band, perché con il suo costume autentico, gli strumenti, l’attenzione ai dettagli e le performance energiche riportano sempre all'atmosfera dei tempi d'oro degli iconici Beatles! Verranno presentati i più grandi successi dei Beatles: I Want to Hold Your Hand, She Loves You, Yesterday, You Can't Buy Me Love, Here Comes the Sun, Hey Jude e molti altri! In collaborazione con il Kulturni Dom di Gorizia

 

 

PER I BAMBINI:

LETTURE negli spazi esterni la Biblioteca

Letture per i più piccoli (0-3): lunedì 14, 21 e 28 giugno ore 17.00

Per i bambini dai 4agli 8 anni: mercoledì 16, 23 e 30 giugno   ore 17.00 in italiano ore 17.30 in sloveno

 

LABORATORI negli spazi esterni della Biblioteca

mercoledì 7 luglio: 2 Laboratori con l’illustratore Marco Somà

Ore 16.00 laboratorio per i bambini della scuola dell’infanzia “I tre porcellini”

Ore 17.30 laboratorio per i bambini della scuola primaria “Il venditore di felicità”

 

mercoledì 14 luglio: laboratorio con La Collina 

“Giochi in rima” per bambini da 6 a 9 anni ore 17.30

 

 

I POSTI SONO LIMITATI PER CUI E' RACCOMANDATA LA PRENOTAZIONE AL NUMERO 0481 477280 DAL LUNEDI AL SABATO DALLE 10 ALLE 12