Community » Forum » Recensioni

A voce alta
2 2 0
Schlink, Bernhard

A voce alta

Milano : Garzanti, c2009

Abstract: Siamo negli anni Cinquanta e Michael Berg attraversa i primi turbamenti dell'adolescenza. Quando un giorno, per la strada, si sente male, viene soccorso da Hannah, che ha da poco superato la trentina. Colpito da questa donna gentile e sconosciuta, irresistibilmente attratto dalla sua misteriosa e profonda sensualità, Michael riesce a rintracciarla. Tra loro nasce un'intensa relazione, fatta di passioni e di pudori. Presto, però, Michael intuisce che nella vita di Hannah, nel suo passato, ci sono altri misteri: qualcosa che lei non può rivelargli e che segnerà per sempre il destino di entrambi.

1380 Visite, 2 Messaggi

errore

ccm4882
67 posts

Una storia bella e commovente. C'è da dire però che la lettura è poco scorrevole e soprattutto le 70 pagine della seconda parte dedicata al nazismo sono eccessive e molto noiose. Ho faticato molto a finirlo ma alla fine la storia mi è piaciuta.

  • «
  • 1
  • »

1155 Messaggi in 1069 Discussioni di 214 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online