Community » Forum » Recensioni

Il vincitore è solo
3 1 0
Coelho, Paulo

Il vincitore è solo

Milano : Bompiani, 2009

Abstract: Igor Malev ha una sola cosa in mente: la sua ex moglie Ewa. Anche se è un uomo ricco, affascinante e di innato carisma, lei lo ha lasciato per uno stilista di grande successo, una ferita, questa, da cui non è mai riuscito a riprendersi. Così decide di riconquistarla. Nella cornice del Festival di Cannes, circondato dal lusso e dagli eccessi della nuova aristocrazia, i vincitori definitivi della gara edonistica della vita moderna, inizia una battaglia lunga ventiquattro ore. Perché Igor è un uomo di rara forza e fredda intelligenza, e quella che vuole non sarà una riconciliazione ordinaria, pacifica. Perché ha fatto a se stesso la promessa di distruggere tutto ciò che si interpone tra lui e la sua amata.

1121 Visite, 1 Messaggi
ccm3285
75 posts

Un buon libro, anche se si stacca nettamente dal suo filone magico alchemico evocativo.
Forse una eccessiva concessione alla violenza che sembra andare così di moda (vd. Sgorlon ;-) ) e fa vendere.

  • «
  • 1
  • »

1154 Messaggi in 1068 Discussioni di 214 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.