Community » Forum » Recensioni

Canone inverso
4 2 0
Maurensig, Paolo

Canone inverso

Milano : Mondadori, 1996

Abstract: Il canone, in musica è la forma più popolare di imitazione contrappuntistica. Lo si ritrova in tutti i canti a più voci. Il tema principale può essere tuttavia esposto anche rovesciando specularmente gli intervalli, come nel canone inverso. Questa è la definizione tecnica, ben nota a musicisti, musicofili, melomani, appassionati, a tutti coloro che hanno studiato musica, magari fin da bambini, per compiacere i genitori, e che da adulti sono diventati ascoltatori competenti, forse anche discreti esecutori. Come lo scrittore che racconta questa storia. Uno scrittore che, per quanto possa considerarsi un fine intenditore, non è mai riuscito a concepire un'avventura appassionante che avesse come protagonista la musica, proprio perché la musica viene da lui considerata, secondo vecchia tradizione, come il classico “superamento” della passione. Fino al giorno in cuio incontra, in un'osteria viennese, uno strano violinista ambulante, le cui vesti miserabili non bastano a coprire l'inspiegabile presenza di un prezioso violino e le cui pose volgari non riescono a nascondere il tratto sprezzante dell'uomo superiore caduto in disgrazia. E quando dal suo violino si liberano con assoluta naturalezza le note della difficilissima, quasi impossibile Ciaccona di Bach, croce di ogni virtuoso, il narratore non può restare all'oscuro: chi è davvero Jenö Varga? In seguito a quali disavventure un musicista eccezionale si è ridotto a trascinare per bettole e osterie un talento che avrebbe potuto aprirgli i palcoscenici più celebri del mondo? La notte è lunga e c'è tutto il tempo di ascoltare una storia terribile, il racconto di quando la musica diventa perdizione, l'insegnamento umiliazione e il talento decade, nella considerazione di un mondo attaccato dalla follia, da dono divino a muto retaggio del sangue. Come in La variante di Lüneburg, Maurensig costruisce un'avventura in cui le sorprese, i trasalimenti, i colpi di scena non sono puri espedienti narrativi ma simboli drammatici dello scontro tra le inquietudini, la delicatezza delle anime individuali e la ferocia della storia di questo secolo.

1508 Visite, 2 Messaggi
MAURO LUGLIO
21 posts

La musica, i grandi sentimenti come l'amore e l'amicizia, gli eventi tragici della storia europea dell'ultimo secolo. Tutto questo e altro in "Canone inverso", di Paolo Maurensig, romanzo incentrato sul rapporto di fraterna, è proprio il caso di dire, amicizia. Un violino seicentesco: è questo l'oggetto simbolo preordinato al ruolo di filo conduttore di Canone inverso (partitura che può essere eseguita anche a ritroso). La storia si sviluppa a scatole cinesi, con continui flash-back, per portarci dalle contemporanee sale d'asta, dove il violino viene acquistatoi. L'amicizia virile, le storie di ragazzi che crescono travolti da brucianti passioni alla ricerca di una propria identità: nel romanzo la musica è vista come forma estrema e superamento supremo delle passioni. Il titolo rispecchia il parallelismo di un drammatico duetto, di una ricerca della perfezione che unisce, prima di dividere, due giovani talenti del violino. Dove la musica è la dimensione dell'Infinito concessa all'artista, il mezzo per raggiungere l'immortalità. Segnalo un particolare accostamento: nella stridente cornice di una taverna, il violinista accetta la sfida trascendentale con l'esecuzione della "Ciaccona" di Bach, proprio la stessa opera intorno a cui il protagonista della "Coscienza" di Zeno logora le proprie velleità violinistiche. Stupenda nel romanzo la descrizione della vita nel collegio musicale dove prende corpo lo stretto legame di amicizia che avvolge i due protagonisti; la disciplina propria di un girone infernale forgia mostri di tecnica strumentale. La battuta chiave pronunciata dalla pianista, mi ha particolarmente colpito: "non cercare la bellezza fuori della finestra, ma dentro di sè".
 

ccm3285
75 posts

Bellissimo ! Grazie per averlo posto alla mia attenzione !

  • «
  • 1
  • »

1112 Messaggi in 1032 Discussioni di 211 utenti

Attualmente online: Ci sono 5 utenti online