Community » Forum » Recensioni

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?
0 1 0
Dick, Philip K. - Dick, Philip K.

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Roma : Fanucci, 2017

Abstract: Los Angeles nel 2020 è una megacittà di 200 milioni di abitanti stremati dalla guerra nucleare, frastornati dal traffico, dalle enormi luci al neon e dalla pioggia acida che cade incessante. La polvere radioattiva ha ucciso molte persone e sconvolto la mente di alcuni esseri umani. L'ultimo status symbol è il possesso di una animale vero e non un'imitazione elettrica. E' qui che trascina la sua vita Rick Deckard, un ex cacciatore di taglie, è lui che deve eliminare gli androidi modello Nexus 6. Anche Rachel Rosen, una splendida creatura, si rivela un androide.

682 Visite, 1 Messaggi

A causa di una guerra nucleare, la Terra è ormai una vasta distesa di polvere, abbandonata da buona parte della popolazione, che le ha preferito le apparentemente più salubri colonie extramondo. Tra i
pochi rimasti vige un vero e proprio culto per gli animali, ormai pressoché estinti. Deckard sogna da anni di averne uno vero e solo ritirando una taglia decente forse potrebbe riuscirci; Deckard è un cacciatore di androidi e si ripromette di individuare otto modelli Nexus 6, scappati dalla colonia extramondo di Marte. Un'impresa non facile, perché l'unico modo per distinguerli dagli umani è determinare la loro mancanza di empatia tramite un complesso test. Prima, però, bisogna trovarli...
Da questo libro del 1968 è stato tratto il cult movie Blade Runner di Ridley Scott (1982).

  • «
  • 1
  • »

1145 Messaggi in 1061 Discussioni di 214 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online