Community » Forum » Recensioni

Esbat
0 1 0
Manni, Lara

Esbat

Milano : Feltrinelli, 2009

Abstract: Ha cinquant'anni, disegna manga, è conosciuta con il nome di Sensei - maestra - e ha fan sparsi ovunque nel mondo. Inventa storie piene di buoni sentimenti ambientate in mondi fantastici, e da anni disegna La leggenda di Moeru, un manga di successo planetario di cui ora si sta accingendo a finire le ultime tavole. La Sensei è una donna superba che gestisce il proprio successo con orgoglio e sapienza: poche apparizioni pubbliche la avvolgono in un'aura di mistero e le permettono di non entrare in contatto coi propri lettori che disprezza profondamente. Una notte di luna piena, proprio mentre sta per mettere la parola fine al suo manga più celebre, riceve la visita di un ospite inatteso: è Hyoutsuki-sama, principe demoniaco antagonista di Moeru. La Sensei crede di essere impazzita, ma ben presto si convince che Hyoutsuki-sama è un'entità reale, che ha abitato per anni il mondo che ha creato e che ora ha attraversato per reclamare un finale diverso. La Sensei se ne innamorala l'amore con lui e gli propone un patto: un finale diverso in cambio di altri sei mesi in cui il demone verrà richiamato e sarà a sua disposizione per una notte al mese. Per far ciò è necessario eseguire un rito - Esbat - che richiede alla Sensei di sacrificare parti del proprio corpo. Dopo essersi tranciata alcune dita di una mano e di un piede, la Sensei decide di "sacrificare" i propri fan, che attira a casa con la promessa di un disegno autografo.

111 Visite, 1 Messaggi

Negli anni Duemila, la Sensei, 50 anni e una vita dedicata esclusivamente alla carriera artistica, crea un manga giapponese che si trasforma in cult, con tanto di forum, fan e discussioni calate nel contesto tecnologico dell’epoca (per chi c’era, affioreranno molti ricordi). Quando s’appresta a disegnare le ultime scene della saga, tuttavia, appare uno dei protagonisti partoriti dalla sua fantasia: un demone tanto feroce quanto bello, saltato nel mondo umano sacrificando una parte del corpo per persuadere la donna, tra sesso e violenza, a non eliminarlo dalla scena. Innamorata forse per la prima volta, la Sensei precipita in un tunnel di perversione omicida. C’è però anche un’altra umana in grado di interferire con il mondo dei demoni: si chiama Ivy ed è un’adolescente che, in gita scolastica a Gorizia sui luoghi della Grande Guerra, non ha ancora la minima idea del prezzo che sarà costretta a pagare a causa del suo innato talento…

Una trilogia di Lara Manni.

  • «
  • 1
  • »

1086 Messaggi in 1005 Discussioni di 211 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.