Community » Forum » Recensioni

Copertina
0 1 0

I diari della motocicletta [videoregistrazione] : un film / di Walter Salles ; supervisione artistica Gianni Minà ; prodotto da Michael Nozik, Edgar Tenembaum, Karen Tenkhoff

[S. l.] : FilmFour ; [Milano] : Feltrinelli, c2004

Abstract: Il film Nel 1952 due giovani, Ernesto Guevara e Alberto Granado, si mettono in viaggio per scoprire la vera America latina. Ernesto, 23 anni, è uno studente in medicina; Alberto, 29 anni, è un biochimico. Il film segue i due giovani alla scoperta del continente latinoamericano. Con un senso molto romantico del viaggio, i due amici lasciano la loro città natale in sella a una sgangherata Norton 500 del 1939. L’avventura dura otto mesi, la moto spesso si inceppa e poi si rompe del tutto. Ma i due amici non si scoraggiano e vanno avanti, proseguono a piedi o in autostop. Attraverso le persone incontrate, Ernesto e Alberto cominciano a conoscere meglio un continente diverso dal previsto. Gli incontri e la geografia dei luoghi li emoziona profondamente e imprime un progressivo cambiamento delle loro prospettive. Giungono sulle alture di Machu Picchu dove, tra le maestose rovine, si rivela il significato straordinario dell’eredità degli Inca. In una colonia di lebbrosi sulle rive del Rio delle Amazzoni peruviano, i due prendono a interrogarsi sul valore del progresso determinato dai sistemi economici, così spietati nel lasciare indietro tante persone. Le esperienze nella colonia coltivano nel loro animo il germe degli uomini che diventeranno e segnano il primo passo del percorso etico e politico intrapreso poi nella vita. br Fonte: IBS

1280 Visite, 1 Messaggi

Sembra di essere sulla strada con loro. Fa capire la nascita del leader.

  • «
  • 1
  • »

1113 Messaggi in 1033 Discussioni di 211 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.