Community » Forum » Parlaci di te

I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

2751 Visite, 19 Messaggi

I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Propongo questa riflessione, un po' per rispondere a una collega bibliotecaria che ogni volta che ci sentiamo mi chiede di segnalarle un libro "bello", un po' perchè ormai siamo a ottobre e i libri letti potrebbero essere tanti, un po', infine, perchè l'ho visto un altro blog di un circolo di lettura: quali sono i libri (massimo 5 alla volta) più belli che abbiamo letto quest’anno, 2008, (fino a oggi… via via che se ne leggono altri che meritano, li aggiungiamo)? Come al solito, mi raccomando, usiamo i commenti!

Utente 109
1 posts

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Per me il 2008 è stato l'anno di Ian Rankin e del suo Ispettore Rebus. Ormai, purtroppo, mi sono letta tutti i suoi romanzi tradotti in italiano. Apetto con pazienza l'uscita del prossimo.

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

che bella idea Anna!Sforo dal 2008 e vado un po' a ritroso..:la via della Cina (Renata Pisu), un altro giro di giostra (Tiziano Terzani), mandami a dire (Pino Roveredo), il maestro e margherita (Michail Bulgakov), Alta Fedeltà (Nick Hornby).

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

 Niente capolavori da citare. Solo splendide letture leggere:Fred Vargas - "L'uomo a rovescio", "Sotto i venti di Nettuno", "Parti in fretta e non tornare"Adamsberg, ispettore strampalato, "spalatore di nuvole"  Vitali Vitali Vitali (!) tutto, ma soprattutto "La signorina Tecla Manzi" e "Olive comprese"per aprire all'inusitato con un lieve sorriso.Saluti a tutti i lettori

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Letture dei nostri giorni tanto per continuare ...L'ombra del vento di Carlos Ruiz Zafon, Il petalo cremisi e il bianco di Michel Faber, I vent'anni di Luz di Elsa Osorio, Mal di pietre di Milena Agus e un libro che sto per finire (ma un po' mi dispiace...) La breve favolosa vita di Oscar Wao di Junot Diaz.   ;)

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Il 2008 è stato per me l'anno di Fred Vargas - una piacevolissima scoperta - e dei suoi improbabili investigatori: dallo stralunatissimo Adamsberg ai miei preferiti, il trio degli Evangelisti: Marc il medievalista, Lucien lo storico della prima guerra mondiale e Mathias l'archeologo coordinati dall'ineffabile zio di Marc, Armand Vandoosler, poliziotto caduto in disgrazia per un episodio di corruzione ma ancora ben inserito nell'ambiente della polizia parigina. Non cito alcun titolo perché mi sono piaciuti proprio tutti. Consigliata anche a chi non sopporta i gialli.

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Nel 2008  libri più belli per me sono stati di stephen king e quelli di J.K. Rowling con il suo Harry Potter e i doni della morte

R: I LIBRI PIU' BELLI LETTI NEL 2008

Splendido Harry Potter ! Pieno di trovate narrative e personaggi che rimarranno nella memoria.

176 Messaggi in 64 Discussioni di 70 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online