Le novità del sistema

Trovati 554 documenti.

Un orso è finito sul mio sgabello preferito
0 0 0
Libri Moderni

Collins, Ross

Un orso è finito sul mio sgabello preferito / Ross Collins

Milano : Valentina edizioni, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La moglie americana
0 0 0
Libri Moderni

Wilson, Katherine

La moglie americana / Katherine Wilson ; traduzione di Edy Tassi

Milano : Piemme, 2017

Voci

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Napoli è un po' come New York, una città di estremi, o la ami o la odi. Ma se la ami, la ami spassionatamente. Quando Katherine, giovane americana fresca di laurea a Princeton, sbarca a Napoli per uno stage presso il consolato americano, si innamora perdutamente della città, della sua bellezza sconcertante. L'energia caotica che sprigiona è quanto di più lontano dalla sua educazione di brava ragazza ligia alle regole di famiglia, l'amore per la vita e per il cibo degli italiani, e più ancora dei partenopei, sono all'opposto del suo stile di vita, della sua dieta disordinata e di una certa incapacità ad accettarsi. Nonostante tutto, però, non le ci vuole molto per sentirsi a casa. Merito di Salvatore, studente di giurisprudenza di cui inaspettatamente si innamora, e della famiglia di lui, soprattutto della madre Raffaella, che la accoglie in un caldo abbraccio. A contatto con Raffaella, cuoca sublime e gran donna, Katherine impara i segreti della cucina e del vivere bene. Impara a lasciarsi andare senza paura alla bellezza, alla bontà e alla carnalità. Una storia vera che è un percorso di formazione e apprendimento della felicità, e una dichiarazione d'amore a Napoli e al gusto della vita.

Il mistero dei calzini scomparsi
0 0 0
Libri Moderni

Bolaffio, Raffaella

Il mistero dei calzini scomparsi / Raffaella Bolaffio

San Dorligo della Valle : Emme, 2017

Leggere è giocare

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vuoi imparare a leggere giocando? Questo libro allora fa per te perché qui leggere è giocare! Mantieni questo segreto con i grandi però: tanti di loro pensano che leggere sia una cosa noiosissima... Trova una matita (la gomma non è obbligatoria, anzi è meglio farne a meno) e parti per questa avventura meravigliosa nel mondo delle lettere. Buon divertimento!! Età di lettura: da 5 anni.

Il gigante che sognava
0 0 0
Libri Moderni

Massenot, Véronique - NILLE, Peggy

Il gigante che sognava : [Kandinskij] / Véronique Massenot, Peggy Nille

Milano : Jaca Book, 2017

Ponte delle arti

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Era da sempre un mondo minuscolo in tutto. I suoi abitanti, i Krobilli, misuravano solo pochi millimetri. Un giorno, non si sa come, un gigante sbarcò laggiù! Panico a bordo! Cosa vorrà? Età di lettura: da 6 anni.

I lupi di Currumpaw
0 0 0
Libri Moderni

Grill, William - Gulizia, Francesco

I lupi di Currumpaw / William Grill ; traduzione di Francesco Gulizia

Milano : Rizzoli, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Orientalia. Mille e una notte a Venezia
0 0 0
Libri Moderni

Orientalia. Mille e una notte a Venezia

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: In una "Mille e una notte" veneziana Saddo Drisdi, l'ultimo turco rimasto a Venezia, con i suoi racconti di principesse e corsari, sultane e dogi, santi e guerrieri, incanta sette bambini sfuggiti agli austriaci ed entrati di soppiatto nel Fondaco dei Turchi, ora in disfacimento. È il 1838 e la città è sotto la dominazione Austro-ungarica: dei fasti della Serenissima resta ben poco. Il vecchio raccoglie i bambini attorno a sé per raccontare le infinite storie tra veneziani e ottomani, fatte di battaglie cruente, amori passionali, rapimenti di donne, santi trafugati e malfattori tramutati in pietra; vicende secolari tra la Serenissima e la Sublime Porta, tra Venezia e Costantinopoli, sospese tra mito e storia. Orientalia è un racconto seducente ammantato di leggenda che restituisce al lettore, con precisione storica, personaggi e luoghi di una Venezia (forse) perduta.

Ciao ciao, Ciuccio!
0 0 0
Libri Moderni

Bussolati, Emanuela

Ciao ciao, Ciuccio! : io sono grande / Emanuela Bussolati

Cornaredo : La Margherita : Il Castello, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le due teste del tiranno
0 0 0
Libri Moderni

Malvaldi, Marco

Le due teste del tiranno : metodi matematici per la libertà / Marco Malvaldi

Milano : Rizzoli, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: La matematica è rivoluzionaria. Attinge alla dimensione della libertà umana per creare mondi diversi e opposti, negando un codice già affermato per strutturarne liberamente un altro. Affermazioni matematiche all'apparenza inutili o sbagliate preannunciano quasi sempre vere e proprie rivoluzioni del pensiero. Il teorema di Bayes, per esempio, da puro gioco intellettuale è diventato un pilastro della diagnostica medica, della scienza forense, delle neuroscienze e nelle ricerche sull'intelligenza artificiale. In un viaggio che dai filosofi greci ci conduce alla Ultimate Machine di Claude Shannon, l'autore ci mostra che la matematica è rivoluzionaria anche in un modo più profondo: ci mette in grado di capire il mondo e di partecipare alla costruzione della società; di sconfiggere il tiranno: quello vero, ma soprattutto quello generato dal nostro stesso pensiero. Tutti possiamo intervenire, decidere se un ragionamento è corretto o meno, e tutti possiamo accedere agli assiomi iniziali e alle regole usate per svilupparli. Nel mondo fantastico dei numeri e dei teoremi non ci sono limiti all'immaginazione e in questo esercizio di fantasia siamo tutti liberi e tutti uguali. Non c'è nulla di controverso. "Sire", spiegò ad Alessandro Magno il suo precettore Menecmo, "in geografia esistono strade per i re e strade per il popolo, ma in geometria c'è un'unica strada per tutti."

Hotel Grande A
0 0 0
Libri Moderni

KUYPER, Sjoerd

Hotel Grande A / Sjoerd Kuyper ; traduzione dal nederlandese di Anna Patrucco Becchi

Roma : La Nuova Frontiera Junior, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
L'infortunio
0 0 0
Libri Moderni

Bachelder, Chris

L'infortunio / Chris Bachelder ; traduzione di Damiano Abeni

Roma : SUR, 2017

Big Sur ; 16

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Ogni anno, ventidue amici sulla quarantina si riuniscono per un weekend in un hotel senza pretese e danno vita a un irrinunciabile rituale: armati di caschi e divise rimettono in scena, sul campo di una vicina scuola, la celebre azione di una partita di football americano, quella in cui Joe Theismann, fenomenale quarterback dei Redskins, subì un infortunio che gli stroncò la carriera. Questo bizzarro rito sportivo diventa il pretesto per osservare da vicino le vite, le emozioni e le interazioni dei protagonisti: ce chi fa lo psicologo, il bibliotecario, il piccolo imprenditore; chi è un padre di famiglia, chi uno scapolo incallito; chi sta divorziando, chi invecchia male, chi coltiva il proprio fisico con successo invidiabile; ce n'è uno con il colore della pelle diverso dagli altri, uno che abbandona misteriosamente il gruppo...

Un leone dentro
0 0 0
Libri Moderni

Bright, Rachel - Field, Jim

Un leone dentro / Rachel Bright, Jim Field

Reggio Emilia : Zoolibri, c2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La vita è molto difficile per un piccolo topolino nella savana, sempre ignorato e calpestato da tutti. Non come il leone, che con il suo ruggito e le sue arie da duro riesce sempre a farsi rispettare! Eccolo quindi il segreto! Il topolino deve imparare a ruggire! Il solo a poterlo insegnare però è il feroce leone… ce la farà il topolino a tirare fuori il leone che è in lui? Un libro per tutti i topolini che devono imparare a tirar fuori la propria voce.

Il silenzio coprì le sue tracce
0 0 0
Libri Moderni

Caccia , Matteo

Il silenzio coprì le sue tracce / Matteo Caccia

Milano : Baldini & Castoldi, 2017

Romanzi e racconti

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un uomo sale in montagna col proprio cane e non ne scenderà più. Con sé ha poche provviste e una vecchia pistola. Camminando tra valli, coste e villaggi abbandonati dell'Appennino si lascia alle spalle la sua vita passata e la civiltà, per raggiungere un luogo del padre che ha deciso diventerà suo. Durante il viaggio incontra uomini e donne che si sono rifugiati in una delle aree più selvagge del nostro paese - un mondo antico che, pur proteggendoli, li sfida ogni giorno. Il lupo, la specie più saggia e selvaggia rimasta sulle nostre montagne, lo guiderà alla ricerca di una donna incontrata e subito persa, e alla scoperta della parte indomita dell'essere umano. Questa è una storia di uomini, boschi, animali e montagne, un romanzo che racconta il ritorno della natura, fuori e dentro di noi, e di quella emergenza selvatica in grado di sconvolgere la quotidianità a pochi passi dalle nostre vite.

Le carte della signorina Puttermesser
0 0 0
Libri Moderni

OZICK, Cynthia

Le carte della signorina Puttermesser / Cynthia Ozick ; traduzione di Elena Malanga

Mialno : La nave di Teseo, 2017

Oceani ; 13

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ruth Puttermesser vive a New York. La sua cultura è monumentale. La sua vita amorosa minima (preferisce versare lacrime per Platone che divertirsi con Morris Rappoport, sposato). Le sue fantasie, invece, rivelano una sconcertante tendenza ad avverarsi - con conseguenze disastrose per ciò che, comicamente, definiamo realtà. La Signorina Puttermesser vorrebbe tanto una figlia, e prontamente ne crea una, senza aiuto, nella forma del primo golem femmina di cui si abbia memoria. Mentre si dà da fare nelle pieghe polverose del servizio civile, sogna di cambiare la città - ed ecco che riesce a diventarne il sindaco. La Signorina Puttermesser riflette sull'aldilà e vi si butta a capofitto, solo per scoprire che trovare un paradiso significa anche perderlo.

Questo libro fa di tutto
0 0 0
Libri Moderni

Borando, Silvia

Questo libro fa di tutto / [di Silvia Borando]

Reggio Emilia : Minibombo, [2017]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa può mai fare un libro? Aprirsi e chiudersi sicuramente, ma forse anche mordere, volare e abbracciare... Un invito ad esplorare l'oggetto-libro per sperimentarne tutti gli usi, fino a quelli più improbabili e impropri.

La donna che cancellava i ricordi
0 0 0
Libri Moderni

Freeman, Brian

La donna che cancellava i ricordi / Brian Freeman ; traduzione di Alfredo Colitto

Milano : Piemme, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Si chiama Frankie Stein. Lavora a San Francisco. Se credi ai miracoli, chiamala, e i brutti ricordi spariranno. Per alcuni è capace di pura magia. Per altri, si diverte un po' troppo a giocare a essere Dio. In ogni caso, che se ne pensi bene o male, la dottoressa Frankie Stein fa parlare di sé a San Francisco: ha sviluppato un controverso metodo di ipnosi in grado di cancellare il ricordo di eventi traumatici, ricostruendoli in modo da "diminuire" il coinvolgimento del soggetto. Non tutti ci credono; tra i più scettici il detective della Omicidi Frost Easton - che spesso si ritrova a dover collaborare con Frankie in tribunale. Frost è un uomo con un passato ingombrante, che ha imparato a sue spese che non esistono i miracoli. E nemmeno le coincidenze. E infatti, quando una serie di donne ritrovate morte in zone diverse della città vengono identificate tutte come ex pazienti della dottoressa Stein, Frost sa che dovrà partire da lei per capire chi si nasconde dietro gli omicidi. Se vogliono fermare il serial killer che sta terrorizzando la città del Golden Gate, Frankie e Frost dovranno così navigare, insieme, le acque burrascose di un'indagine sempre più intricata, imparando ad apprezzarsi a vicenda. Mentre il killer continua a colpire: chi sarà la prossima vittima?

Maiallo
0 0 0
Libri Moderni

MURPHY, Mary

Maiallo / Mary Murphy

Milano : Gribaudo, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Chi è questo strano animale? Mezzo pollo e mezzo maiale? O mezza pecora e mezzo gatto? Ogni pagina a sinistra può combinarsi con ogni pagina a destra per creare animali strampalati e stimolare lo spirito d'osservazione e la creatività del bambino. Età di lettura: da 1 anni.

Professione coccodrillo
0 0 0
Libri Moderni

Zoboli, Giovanna - Di Giorgio, Mariachiara

Professione coccodrillo / una storia senza parole di Giovanna Zoboli e Mariachiara Di Giorgio

Milano : Topipittori, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Segui la giornata di coccodrillo in città... Un'irresistibile storia senza parole.

Una famiglia in pezzi
0 0 0
Libri Moderni

Rasy, Elisabetta

Una famiglia in pezzi / Elisabetta Rasy

Milano : Mondadori, 2017

Madeleines

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: "Quando Henry passava nei vicoli stretti del quartiere ebraico, dove andava a comprare i frutti canditi a un ottimo prezzo, qualche testa si voltava a guardarlo. Ma solo per un attimo: non erano pochi gli inglesi in città, anche se non molti avevano un aspetto altero come il suo". Inizia con l'immagine di un elegante diplomatico inglese a Salonicco a metà dell'Ottocento l'affascinante ricostruzione delle origini famigliari di Elisabetta Rasy. In quegli anni Salonicco è parte dell'Impero Ottomano, un crocevia di culture e commerci tra greci, turchi, bulgari ed ebrei alle soglie di grandi mutamenti politici e culturali, che traghetteranno la città verso il Novecento e l'Europa, pur lasciandola fortemente impregnata della sua profonda essenza mediorientale. I Rasy lasceranno Salonicco per trasferirsi inizialmente ad Alessandria d'Egitto, quindi a Cipro, e infine a Napoli. Proprio nella vivace e rumorosa anima partenopea l'autrice ritrova tracce del carattere levantino della città d'origine. E nel suo racconto - diviso tra Salonicco e Napoli, da cui provengono i due rami della sua famiglia - la Storia si intreccia con tante storie private. Amori, viaggi, matrimoni e addii alimentano le vite di personaggi alquanto suggestivi, tra i quali spiccano alcune figure femminili: la zia Clementina, "sinuosa e languida come un'odalisca", o l'anziana bisnonna Evelina, giocatrice incallita di poker. Così Elisabetta Rasy ricostruisce in forma narrativa una storia a cavallo tra realtà e finzione, che profuma insieme di Mediterraneo e d'Oriente.

Il Gigante Salterino
0 0 0
Libri Moderni

Donaldson, Julia - Oxenbury, Helen

Il Gigante Salterino / Julia Donaldson, Helen Oxenbury ; [traduzione di Chiara Carminati]

Milano : Mondadori, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1
La nostalgia degli altri
0 0 0
Libri Moderni

La nostalgia degli altri / Federica Manzon

Milano : Feltrinelli, 2017

Narratori

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 4

Abstract: Lizzie è volubile, egoista e piena di fascino, una dittatrice nata, circondata da una fama temeraria fin dall'adolescenza. Adrian è timido, maldestro, incapace di fare una mossa audace, eppure animato da desideri pericolosi. I due si incontrano all'Acquario: una grande industria dell'intrattenimento, un luogo dove si trasformano sentimenti e sogni in mondi digitali. Non si frequentano, ma ogni notte si scrivono. Un guaio per due persone convinte che a raccontare bene una storia la si possa rendere reale. E quanto più i corpi si sottraggono e il contatto virtuale dilaga, tanto più cresce il loro innamoramento. Ma chi è davvero Adrian? Un amante dedito o un tiranno crudele? Una persona in carne e ossa o un fake da social network? E soprattutto, cosa sa Lizzie di lui? Perché non si spaventa quando inizia ad accorgersi che tutto ciò che Adrian ha raccontato di sé manca di coerenza? Sullo sfondo, una Milano vivida nei suoi tic, le terrazze, gli arrampicatori, l'alcol e le droghe, le notti, e per contro una Trieste selvaggia e poetica da cui si può solo andare via. Milano è ambizione, Trieste è sentimento. Adrian e Lizzie diventano, pagina dopo pagina, personaggi da cui non vorremmo separarci mai. Immersi fino all'osso e malgrado se stessi nella storia del loro amore, nello struggimento per tutto quello che non potrà mai essere, nella nostalgia per un tempo magnifico che è da subito perduto e per sempre rimpianto. Federica Manzon costruisce un racconto limpido e coinvolgente sull'identità e la necessità di nasconderla, sul nostro presente dove la verità sta sempre dietro uno schermo e l'autenticità appare una questione fuori moda, ma anche sulle nostre infanzie e i giochi dimenticati, sulle regole dell'attrazione. Un romanzo che sente con rarissima precisione la contemporaneità, ma che è prima di tutto una storia sulla fatica di capirsi quando ci si ama, o quando l'amore è solo una storia ben raccontata.