863.7

(Classe)

Trovati 156 documenti.

I colori delle emozioni
0 0 0
Libri Moderni

Llenas, Anna

I colori delle emozioni / Anna Llenas

Milano : Gribaudo, 2017

Raggi di sole

Abstract: Che cos'ha combinato il mostro dei colori? Ha mescolato le emozioni e ora bisogna disfare il groviglio. Riuscirà a rimettere a posto l'allegria, la tristezza, la rabbia, la paura e la calma, ognuna con il proprio colore?

Ti ho trovato tra le pagine di un libro
2 0 0
Libri Moderni

Bosch, Xavier

Ti ho trovato tra le pagine di un libro / Xavier Bosch ; traduzione di Paola Olivieri

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2016

Pandora

Abstract: Quattro giorni per vivere una vita intera. A Paulina e Jean-Pierre non è stato concesso un solo istante in più. Ma in quei quattro giorni hanno abbattuto tutte le barriere delle loro esistenze, per aprirsi a un amore e una felicità mai conosciuti prima. E ineguagliati in seguito. Paulina Homs è una ragazza dalla vita tranquilla quando arriva a Parigi nel 1981 per il matrimonio della cugina. Jean-Pierre è già un uomo maturo, un gallerista della Rive Gauche colto e affascinante, amante della letteratura e delle librerie. A conquistarlo è la sete di avventura che avverte sotto l'aria innocente di Paulina. A incantare lei sono i mondi nuovi che Jean-Pierre sa aprirle con le sue parole e i suoi gesti. Insieme, imparano a vivere ogni istante come se fosse l'ultimo quarto d'ora prima della fine del mondo. Prima del ritorno di Paulina alla sua vita di sempre, a Barcellona, da suo marito e dalla sua bambina. La loro passione breve e bruciante resterà un segreto sconosciuto ai più. Di certo una sorpresa per Gina, la figlia di Paulina, quando trent'anni dopo, ormai adulta, viene a conoscenza di alcune lettere nascoste: senza mittente, scritte in francese e indirizzate a sua madre. Lettere che forse hanno qualcosa a che vedere con un biglietto da visita della stessa Paulina che un perfetto estraneo aveva trovato anni prima dentro un romanzo, in una libreria inglese, con un messaggio scritto a mano sul retro: "Appelle-moi", Chiamami.

Il segreto di Jane Austen
0 0 0
Libri Moderni

Margall, Gabriela

Il segreto di Jane Austen / Gabriela Margall ; traduzione di Pino Cacucci

Milano : Baldini & Castoldi, 2017

Romanzi e racconti

Abstract: Laura Robles è un'insegnante di Storia all'Università di Buenos Aires, e lettrice accanita di Jane Austen: fin da bambina sogna di diventare una scrittrice, ma non lo ha mai rivelato a nessuno. Ha appena portato a termine il suo primo romanzo ma, temendo il giudizio altrui, probabilmente lo terrà chiuso nel cassetto. Julian Cavallaro, scrittore e editore, si è indurito dopo la fine del suo matrimonio: disincantato dalla vita, è sempre annoiato e triste. La sua vita è come la sua casa: in ricostruzione. Il destino li fa incontrare, e l'attrazione fra Laura e Julian crescerà sempre più. Parlano di Jane Austen, dei libri d'amore, del desiderio che cova sempre sotto le parole. Eppure non riescono a lasciarsi andare - le ferite del cuore fanno ancora male e restano sospesi tra paura e fiducia in attesa di un gesto rivelatore. Una storia d'amore delicata che assorbe l'atmosfera sospesa della città argentina, dei suoi viali alberati e delle romantiche sale da tè.

Umami
0 0 0
Libri Moderni

Jufresa, Laia

Umami / Laia Jufresa ; traduzione di Giulia Zavagna

Roma : SUR, 2017

Sur. Nuova serie ; 2

Abstract: Nel romanzo d'esordio di Laia Jufresa si incrociano i destini di una ragazzina che sogna di coltivare mais in cortile, un antropologo vedovo, una giovane pittrice che inventa colori, due musicisti, una mamma hippy e un papà contabile. Nel corso dell'afosa estate di Città del Messico, mentre Ana è intenta ad allestire il suo orticello, scopriamo le storie dei suoi vicini, tra segreti e non detti che solo poco a poco ci permettono di completare il puzzle della narrazione. Chi era davvero mia moglie? Perché mamma se n'è andata? Com'è possibile che una bambina che sapeva nuotare sia affogata? Queste e molte altre sono le domande alle quali i personaggi del romanzo tentano di dare risposta tornando, ognuno a modo suo, a interrogare un passato che è ancora più presente che mai. Con una scrittura delicata e mai banale, Laia Jufresa racconta una storia di innocenza e perdita, ma anche di crescita e ritorno alla vita, che nella stessa pagina riesce a farci ridere, commuovere, e sorridere ancora.

Il segreto
0 0 0
Libri Moderni

Zafra, Benjamin

Il segreto : la verità di Pepa / Benjamín Zafra

Milano : Sperling & Kupfer, 2015

Pickwick

Abstract: Spagna, 1902. Una dama elegante affronta il sentiero accidentato e polveroso che conduce a Puente Viejo. Il suo nome è donna Águeda e ha viaggiato a lungo per arrivare a quel piccolo villaggio. Sa che lì si trova la persona che da tempo sta cercando: Pepa, la giovane levatrice. C'è qualcosa che deve raccontarle, una storia che risale a vent'anni prima, quando un uomo dal passato misterioso e dalle intenzioni inafferrabili tornò dall'America, dove si era distinto come eroe nella Guerra dei dieci anni, a Cuba. Il suo nome, Salvador Castro, sarebbe rimasto impresso per sempre nella mente di coloro che incrociarono il suo cammino, perché quell'uomo enigmatico cambiò il corso dell'esistenza di molte persone. Tra queste, una giovanissima e ingenua Águeda, che a causa sua avrebbe provato per la prima volta la dolorosa amarezza del disincanto. Quella che ora la donna narra a Pepa è una storia di passione, tradimento e segreti inconfessabili. Una storia che tocca la stessa Pepa molto da vicino: la verità sconvolgente sulle sue origini. Un romanzo che regala ai fan de "Il Segreto" qualcosa di nuovo.

Le vedove del giovedi
0 0 0
Libri Moderni

Pineiro, Claudia

Le vedove del giovedi / Claudia Piñeiro; traduzione di Michela Finassi Parolo

Milano : Il Saggiatore, c2008

Narrativa ; 26

Abstract: AItos de la Cascada è un complesso residenziale di lusso che sorge alla periferia di Buenos Aires, lontano anni luce dalla brulicante vita della metropoli argentina. Un'oasi dorata di pace e tranquillità protetta da alte mura vigilate giorno e notte, popolata da famiglie facoltose che hanno creato al suo interno un paradiso artificiale fatto di ordine e costruito sulla ricchezza. Le donne vi conducono un'esistenza agiata, scandita da un tempo sospeso, in cui trovano spazio solo la crescita dei figli, le serate al club, le cene a bordo piscina, in attesa che gli uomini facciano ritorno a casa. Tutto è perfetto. Troppo perfetto. Dietro la sua facciata di splendore e perfezione, Altos de la Cascada è un mondo che si sta sgretolando economicamente giorno dopo giorno: quattro uomini sull'orlo del fallimento decidono quindi di suicidarsi inscenando un incidente, in modo che le famiglie possano riscuotere i soldi dell'assicurazione. Ma uno di loro cambierà idea. [Fonte: IBS]

Il signore delle pianure
0 0 0
Libri Moderni

Yanes, Javier

Il signore delle pianure : romanzo / di Javier Yanes ; traduzione di Claudia Marseguerra

Milano : Longanesi, 2010

La gaja scienza ; 954

Abstract: Quando la residenza di famiglia, nei pressi di Madrid, viene messa in vendita, il giovane Curro ritrova in un lampo di memoria ricordi sopiti. Gli ritorna alla mente quell'estate di tanti anni prima, quando era ancora un bambino: il mese in cui ha conosciuto e poi di nuovo perso il nonno, l'affascinante Hamish, che gli raccontava storie dell'Africa... E così Curro, giovane giornalista con una carriera ben avviata e una relazione sentimentale stabile, decide di abbandonare tutto e inseguire la memoria e il sogno dell'Africa. Il viaggio in Kenya è anche l'occasione per esplorare la saga della sua famiglia, a partire dalla nonna Uke, ribelle e anticonformista la cui infelice relazione con Hamish, lo scozzese che l'aveva abbandonata incinta, da il via a una serie di vicende che attraversano tutti gli eventi cruciali del Novecento. Ma sarà proprio il mal d'Africa a condurre Curro sulle tracce del nonno e di una straordinaria rivelazione.

La casa degli amori impossibili
0 0 0
Libri Moderni

Lopez Barrio, Cristina

La casa degli amori impossibili / Cristina Lopez Barrio ; traduzione di Valeria Bastia

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2011

Pandora

Abstract: Le donne di casa Laguna sono perseguitate da una terribile maledizione fin dalle origini della famiglia, alla fine dell'Ottocento: una dopo l'altra vivono amori impossibili e danno alla luce figlie femmine che ereditano lo stesso crudele destino. Finché dopo anni di passioni proibite - nasce il primo maschio, Santiago. Romperà l'incantesimo e riuscirà finalmente a vivere pienamente il suo amore?

Mare di fuoco
0 0 0
Libri Moderni

Lloréns, José

Mare di fuoco / José Lloréns ; traduzione di Gabriella De Fina e Federica Niola

Milano : Mondadori, 2011

Omnibus

Abstract: Barcellona, anno 1069. Martí Barbany, l'umile contadino giunto in città a cercare fortuna, è ormai diventato un prospero armatore e una delle figure di maggiore spicco dell'intera contea. La sua vita scorre serena fino alla tragica morte dell'amata moglie Ruth e del bambino che la donna portava in grembo. È un dolore insopportabile, al quale Martí cerca di reagire concentrando il suo amore e la sua attenzione sull'unica figlia Marta e sugli affari, dirigendo con mano ferma i fiorenti scambi commerciali della sua flotta. Ma le disgrazie non sembrano avere fine. Su di lui incombe la terribile minaccia rappresentata da un losco personaggio giunto in terra catalana e animato da un'unica, ferrea, volontà: saldare con Martí un vecchio conto rimasto in sospeso. Nel frattempo lo scontro per la successione al governo della città fra il collerico Pedro Ramon, primogenito del conte Ramon Berenguer I, e i gemelli figli di Almodis de la Marca, sua ultima moglie, crea momenti di grande tensione che potrebbero cambiare le sorti della contea. Costretto a partire per un lungo viaggio, Martí decide di affidare la figlia alle cure della contessa Almodis, sua protettrice. Sarà proprio tra le fredde mura del palazzo, dove regnano il tradimento, l'avidità e la lussuria che la giovane Marta scoprirà il lato oscuro della nobiltà e le sofferenze di un amore impossibile che la metterà a confronto con i rigidi costumi della sua epoca e con il destino della sua famiglia.

ˆIl ‰segreto della loggia
0 0 0
Libri Moderni

Giner, Gonzalo

ˆIl ‰segreto della loggia / Gonzalo Giner ; traduzione di Pierpaolo Marchetti

Milano : Mondadori, 2008

Abstract: Madrid, 1746. Una sera di dicembre, una scorta guidata dal temutissimo responsabile della Santa Inquisizione, don Francisco Pérez Prado y Cuesta, e dal superiore generale dei gesuiti, padre Ignacio Castro, si presenta nella lussuosa residenza del primo ministro di Ferdinando VI, re di Spagna. Sono venuti ad arrestare il suo segretario, accusato di essere un affiliato alla massoneria, la potente organizzazione fondata vent'anni prima da un nobile inglese che rischia di minacciare il potere della Corona spagnola in un'epoca in cui il mondo è sull'orlo del cambiamento. Ma l'arresto si conclude tragicamente con la morte accidentale della moglie del segretario, oppostasi alle guardie con folle risolutezza. L'ordine dei gesuiti cerca affannosamente di mantenere la supremazia in patria e soprattutto sulle colonie, mentre la crescente società massonica tenta di farsi strada nei centri di potere del regno, prima che l'Inquisizione, nel suo ultimo periodo di vigore, ne rintracci i membri e li metta a morte. Cinque anni dopo, padre Castro viene trovato ucciso sulla sponda del fiume Manzanarre, con il volto rivolto all'ingiù, la testa fasciata in una tela e una grossa fune annodata intorno al collo. Sarà compito del giudice Joaquin Trévelez, responsabile della Sala del crimine di Madrid, indagare sul tremendo e scandaloso omicidio. Ma questa è solo la prima di una sinistra serie di morti violente che toccano sempre più da vicino le alte sfere della società spagnola, gettando lo scompiglio in una corte già tormentata dalle lotte intestine per il comando. Per chiarire il mistero custodito dall'anima nera dell'assassino, Trévelez dovrà muoversi in un ambiente infido e pericoloso, popolato di potenti cortigiani, massoni in cerca di vendetta, prelati attaccati al potere, gitani ormai decimati dall'Inquisizione. "Il segreto della loggia" è un intenso e avvincente thriller storico, che scava con insolito senso drammatico nei retroscena del potere, alle origini della modernità.

La figlia
0 0 0
Libri Moderni

Uson, Clara

La figlia / Clara Uson ; traduzione di Silvia Sichel

Palermo : Sellerio, 2013

Il contesto ; 35

Abstract: Ana è una ragazza estroversa, allegra, brillante. È la migliore alunna del corso di medicina a Belgrado, è amata dagli amici, è l'orgoglio di suo padre, il generale Ratko Mladic, che lei ricambia con una devozione assoluta. Un viaggio a Mosca è l'occasione per passare alcuni giorni in giro per una grande città con il solo pensiero di divertirsi. Invece al ritorno Ana è cambiata. È triste e taciturna. Una notte afferra una pistola, quella a cui il padre tiene di più, e prende una decisione definitiva. Ha solo ventitré anni. Cosa è successo a Mosca, tra corteggiamenti e feste, in compagnia degli amici più cari? Nelle allusioni e nelle accuse dirette Ana ha intravisto nel padre una figura spaventosa. Quello che per lei è un eroe e un genitore premuroso, per tutti gli altri è un criminale responsabile dei maggiori eccidi del dopoguerra: l'assedio di Sarajevo, la pulizia etnica in Bosnia, il massacro di Srebrenica. Crimini che lo porteranno a essere accusato di genocidio, in un processo che dopo una lunga latitanza ha avuto inizio nel maggio 2012. Pochi casi come quello di Ana rivelano in tutta la sua oscura profondità una condizione, la perdita dell'innocenza, al tempo stesso individuale e collettiva.

L' ispanico
0 0 0
Libri Moderni

Posteguillo, Santiago

L' ispanico / Santiago Posteguillo ; traduzione di Giuliana Calabrese

Milano : Piemme, 2013

Abstract: 96 d.C. Ai confini settentrionali dell'Impero romano, sotto una pioggia inclemente, alcuni uomini sono segretamente riuniti. Le labbra serrate, gli sguardi accesi, sulle loro spalle pesa una grande responsabilità. Mentre i Germani a nord e i Daci a est serrano sempre più la morsa, nella Capitale l'imperatore Domiziano, uomo debole e crudele, sperpera il denaro pubblico, condannando a morte chiunque osi mettersi contro di lui. In questo panorama desolante, l'ipotesi di una congiura ai suoi danni non può che trovare terreno fertile, facendo proseliti tra i membri del Senato e persino tra i suoi stessi familiari, prima tra tutti la moglie Domizia Longina, stanca delle continue violenze subite. Con il rischio di una guerra civile che si fa sempre più concreto, solo un uomo può fare la differenza. E Marco Ulpio Traiano, comandante di grande valore ed equilibrio, amato dalle truppe e stimato dai senatori. Nato lontano dal suolo italico, di fronte al suo carisma, neppure le origini ispaniche saranno d'ostacolo quando il popolo di Roma avrà bisogno di una nuova guida.

La morte tra le righe
0 0 0
Libri Moderni

Ribas, Rosa

La morte tra le righe / Rosa Ribas, Sabine Hofmann ; traduzione di Elena Rolla

Milano : Mondadori, 2014

Strade blu

Abstract: Barcellona, 1952. Quando viene trovato il corpo senza vita di Mariona Sobrerroca, figura di spicco dei salotti della borghesia barcellonese, Isidro Castro, ispettore della Brigata investigativa criminale, riceve l'ordine di chiudere velocemente il caso in vista dell'imminente Congresso eucaristico. Ana Martí Noguer, giovane giornalista di cronaca rosa de "La Vanguardia" chiamata a occuparsi della notizia, si ritrova ben presto ad affiancare Castro, che ha bisogno delle sue conoscenze nell'alta società per portare a termine le indagini. Ana, però, non crede alla versione ufficiale dei fatti e comincia a seguire una pista alternativa che la porta a scoprire alcune misteriose lettere indirizzate alla vittima. Per decifrarle ricorre all'aiuto della cugina Beatriz, eminente filologa e donna di grande cultura: quella che all'inizio sembra una normale consulenza linguistica porta invece alla luce una serie di rivelazioni scottanti che vedono implicate le personalità più influenti della società barcellonese... Attraverso le voci di poliziotti, professori universitari, giornalisti, ladri e prostitute, Rosa Ribas e Sabine Hofmann tratteggiano con grande aderenza alla verità storica le differenze sociali che spaccarono la Spagna dopo la Guerra Civile, consegnandoci un ritratto in bianco e nero di una Barcellona schiacciata sotto l'opprimente regime di Franco.

Pane al limone con semi di papavero
3 0 0
Libri Moderni

Campos, Cristian - Campos, Cristina <1975- >

Pane al limone con semi di papavero : [romanzo] / Cristina Campos ; traduzione di Cristina Verrienti

Firenze ; Milano : Giunti, 2017

A

Abstract: Anna e Marina non si vedono da molti, troppi anni. Inseparabili per tutta l'infanzia trascorsa sulle spiagge assolate di Mallorca, si sono allontanate sempre più. Anna, la sorella maggiore, bionda e delicata, è rimasta sull'isola, intrappolata in un matrimonio infelice; Marina, il maschiaccio di famiglia, ha fatto del mondo la sua casa e vive dove la porta il suo lavoro per Medici senza Frontiere. Quando scoprono di aver ereditato un mulino con tanto di panetteria annessa, le due sorelle non vedono l'ora di sbarazzarsene e andare avanti con le loro vite. Ma al momento di firmare il contratto di vendita della proprietà, Marina ha un ripensamento. Le circostanze e le motivazioni che si celano dietro la donazione sono troppo misteriose per poter essere ignorate: chi era María Dolores? Che legame aveva con loro quella donna? Grazie alla panetteria e alle antiche ricette di famiglia, Marina, Anna e sua figlia Anita troveranno la forza di perdonare gli errori del passato e affrontare il difficile futuro che le attende.

La metà che ho lasciato
0 0 0
Libri Moderni

Carrillo, Monica - Carrillo, Monica

La metà che ho lasciato : romanzo / Mónica Carrillo ; traduzione di Patrizia Spinato e Giorgia Di Tolle

[Milano] : Editrice Nord, ©2017

Narrativa ; 721

Abstract: Un attimo di distrazione, una frenata brusca, poi il buio. Malena non sa cosa sia successo, però è consapevole che quell'incidente potrebbe far calare il sipario sulla sua breve esistenza. In bilico sull'orlo dell'abisso, Malena ripensa alle scelte che l'hanno condotta fin lì, agli amici che l'hanno sorretta o delusa durante il cammino, e a Mario, la persona che più di tutte ha forgiato il suo destino. Perché Mario era il suo mondo, mentre lui la considerava solo un'avventura. Malena si era illusa che, col tempo, lui sarebbe cambiato. Ma, ora che il suo tempo forse sta per finire, Malena ricorda i messaggi senza risposta, le parole non dette, i baci negati, i gesti scostanti e i lunghi silenzi. E si rende conto che, per seguire lui, stava sacrificando la sua vita. È quindi arrivato il momento di voltare pagina, di affrontare la verità con coraggio, d'imparare ad amare senza paura e senza rimpianti, soprattutto se stessa. Se il destino vorrà darle una seconda occasione, Malena sarà pronta ad assaporare fino in fondo ogni gioia che il futuro avrà da offrire…

Il linguaggio del gioco
0 0 0
Libri Moderni

Sada, Daniel

Il linguaggio del gioco / Daniel Sada ; traduzione Carlo Alberto Montalto

Roma : Del Vecchio, 2015

Formelunghe ; 44

Abstract: La famiglia Montano vive nel Nord del Messico, a San Gregorio, non distante dalla frontiera che separa il Paese dagli Stati Uniti. Frontiera che Valente, il capofamiglia, ha attraversato illegalmente diciotto volte per fare fortuna. Una volta racimolata un'adeguata somma di denaro, Valente decide di aprire un'attività a San Gregorio. Opta per una pizzeria: una novità assoluta da quelle parti, dove le tortillas dominano incontrastate. Dopo un'accidentata festa inaugurale per la nuova casa, l'attività familiare apre, e prende piede. Un giorno, tra i clienti, c'è anche il ricchissimo amico del figlio Candelario, Mónico Zorrilla, che coltiva marijuana nel suo campo, solo per uso personale, a quanto dice. Ma quando Candelario sarà stanco di aiutare il padre si troverà coinvolto in un giro di narcotrafficanti tra spaccio e omicidi, e farà carriera nell'ambiente fino a diventare lui stesso un capo.

Il segreto delle viole andaluse
0 0 0
Libri Moderni

Montejo, Julia

Il segreto delle viole andaluse / Julia Montejo ; traduzione di Federica Niola

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Un'avvincente saga familiare, tra misteri che si svelano a poco a poco e passioni destinate a superare ogni ostacolo. Madelaine, giovane medico, torna nella casa di famiglia in seguito alla morte della zia Rosario. Non ha mai amato quel luogo, simbolo della storia della famiglia Martinez Durango, la più ricca e potente della zona, sulla quale sembra pesare un oscuro destino di dolore e disgrazia. Ora Madelaine si trova costretta a fronteggiare la zia Clara, una donna anziana, egocentrica e accentratrice, rimasta legata a un mondo che non esiste più. Ma soprattutto dovrà misurarsi con il passato della sua famiglia, pieno di interrogativi rimasti senza risposta: cos'è successo alla nonna Olivia, anima ribelle? Perché sua madre è scomparsa? E cosa la legava alle due zie?

Camminerai con il sole
0 0 0
Libri Moderni

Mateo-Sagasta, Alfonso

Camminerai con il sole / Alfonso Mateo-Sagasta ; traduzione di Roberta Bovaia

Parma : Guanda, 2016

La frontiera scomparsa

Abstract: Con una lettera datata novembre 1536 il governatore del Guatemala informa il governo spagnolo della morte di Gonzalo Guerrero, traditore passato dalla parte dei maya, che per lungo tempo aveva contrastato l'azione dei conquistadores nella selva dello Yucatan. La favola ribelle di questo singolare personaggio comincia vent'anni prima, quando la caravella spagnola su cui viaggiava naufraga nel tratto di mare a sud della Giamaica. Un gruppo di uomini si salva, ma finisce nelle mani degli indios: i soldati più forti vengono subito sacrificati agli dei, mentre agli altri tocca in sorte la schiavitù. Otto anni più tardi restano solo due superstiti: Jeronimo de Aguilar, che non accetterà mai la sua condizione e che alla fine riuscirà a fuggire per imbarcarsi con gli avventurieri di Hernan Cortés; e Gonzalo Guerrero, che al contrario decide di passare dalla parte dei suoi carcerieri e ne diventa un prezioso condottiero grazie alla sua esperienza militare. Eroe per gli uni, traditore per gli altri, Guerrero è stato soprattutto un uomo capace di guardare con occhi diversi il misterioso e affascinante Nuovo Mondo. Alfonso Mateo-Sagasta scrive un romanzo d'avventura, raccontando la Conquista dalla prospettiva inedita degli sconfitti.

Le sorelle Inviernas
0 0 0
Libri Moderni

SANCHEZ-ANDRADE, Cristina

Le sorelle Inviernas / Cristina Sánchez-Andrade ; traduzione di Pierpaolo Marchetti

Roma : Elliot, 2014

Scatti

Abstract: Fuggite all'estero durante la guerra civile, due sorelle tornano a Tierra de Chà, il paesino della Galizia in cui sono cresciute. Legate da un rapporto simbiotico, pronte a litigare su tutto e gelose l'una dell'altra, le Inviernas - come vengono chiamate in paese - si stabiliscono nella casa ereditata dal nonno, don Reinaldo, oscuro guaritore e figura chiave di Tierra de Chà. Nel paesino tutto sembra essere rimasto com'era, l'odore acre delle ginestre, i fiori, le piante, le abitudini, ma per qualche motivo il loro ritorno sembra aver sconvolto la placida vita degli abitanti. Decise a nascondere un terribile segreto, le Inviernas dovranno anche affrontare le superstizioni e le bizzarrie dei compaesani, dal parroco don Manuel, che non sa rinunciare ai piaceri della buona tavola, al dentista Tiernoamor, che strappa i denti dalle bocche dei motti e li reimpianta in quelle dei pazienti; dalla vecchia di Bocelo, che in punto di morte vuole ricomprarsi il cervello venduto a don Reinaldo tanti anni prima, a zio Rosendo, "maestro ambulante" che porta ai bambini serpenti e pipistrelli. Fino a quando, un giorno, la radio annuncia l'arrivo in Spagna dell'attrice americana Ava Gardner, protagonista di un film in cui si cercano delle controfigure. Per le sorelle, da sempre appassionate di cinema e di pettegolezzi hollywoodiani, non c'è dubbio che sia finalmente arrivata l'opportunità di realizzare il loro sogno...

Il club delle lettere segrete
0 0 0
Libri Moderni

Doñate, Ángeles

Il club delle lettere segrete / Ángeles Doñate ; traduzione di Alice Pizzoli

Milano : Feltrinelli, 2015

Narratori Feltrinelli

Abstract: È arrivato l'inverno a Porvenir, e ha portato con sé cattive notizie: per mancanza di lettere, l'ufficio postale sta per essere chiuso e il personale verrà trasferito altrove. Sms, mail e whatsapp hanno avuto la meglio persino in questo paesino arroccato tra le montagne. Sara, l'unica postina della zona, è nata e cresciuta a Porvenir e passa molto tempo con la sua vicina Rosa, un'arzilla ottantenne che farebbe qualsiasi cosa per non separarsi da lei e risparmiarle un dispiacere. Ma cosa può inventarsi Rosa per evitare che la vita di una delle persone che le stanno più a cuore venga stravolta? Forse potrebbe scrivere una lettera che rimanda da ben sessant'anni e invitare la persona che la riceverà a fare altrettanto, scrivendo a sua volta a qualcuno. Pian piano, quel piccolo gesto innescherà una catena epistolare che coinvolgerà una giovane poetessa decisa a fondare un book club nella biblioteca locale, una donna delle pulizie peruviana, una cuoca un po' maldestra e tanti altri, rimettendo in moto il lavoro di Sara e creando non poco trambusto fra gli abitanti del piccolo borgo. Perché - come ben sanno tutti quelli che provano un brivido di gioia ogni volta che ricevono posta a sorpresa e che affondano il naso nella carta per sentirne il profumo - una lettera tira l'altra, come un bacio. E può cambiare il mondo.