Giotto
0 0 0
Libri Moderni

Giotto

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Titolo e contributi: Giotto : 1266-1337 / Alessandro Tomei ; con un'introduzione di Philippe Daverio

Pubblicazione: Milano : RCS MediaGroup ; [S.l.] : Giunti, 2017

Descrizione fisica: 127 p. : ill. ; 23 cm

Serie: Philippe Daverio racconta ; 11

ISSN: 1825-22570

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Ed. Gli illustati de Corriere della Sera, n.11 del 4 giugno 2017
  • Con Giotto (Angiolo di Bordone Vespignano, Firenze, 1266 - Firenze 1337) la pittura italiana inizia a uscire dal Medioevo e fonda le basi della propria modernità. Pittore, architetto, imprenditore di una bottega attivissima, Giotto lavora a Firenze, a Rimini, Roma, Padova, Assisi, dove lascia il suo capolavoro forse più emblematico nella chiesa di San Francesco, col ciclo di affreschi sulla vita del santo. Alla sua morte, è già un modello inarrivabile nella considerazione dei suoi contemporanei.

Nomi: (Curatore [Editor])

Dati generali (100)
  • Tipo di data: risorsa in continuazione corrente
  • Data di pubblicazione: 2017

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Villesse 759.5 GIO 14-11729 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.