Il  libraio che imbrogliò l'Inghilterra ; seguito da Lo scrittore automatico / Roald Dahl ; traduzione di Massimo Bocchiola
0 0 0
Libri Moderni

Dahl, Roald

Il libraio che imbrogliò l'Inghilterra ; seguito da Lo scrittore automatico / Roald Dahl ; traduzione di Massimo Bocchiola

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Due racconti pieni di ironia sul mondo dei libri. Qual è il segreto che consente a un (apparentemente) rispettabile libraio antiquario londinese di condurre una vita lussuosa e spregiudicata con la sua amante segretaria? Di che cosa trattano quei libri che tanti clienti rispettabili gli richiedono con la massima discrezione? Nel secondo racconto, Lo scrittore automatico, un giovane aspirante scrittore, rifiutato da tutte le riviste letterarie e da tutti gli editori, inventa una strana, misteriosa macchina... Due racconti intelligenti e divertenti, tipici di quell'affilata vena ironica e satirica che contraddistingue le opere di Dahl.


Titolo e contributi: Il libraio che imbrogliò l'Inghilterra ; seguito da Lo scrittore automatico / Roald Dahl ; traduzione di Massimo Bocchiola

Pubblicazione: Milano : TEA, 1999

Descrizione fisica: 61 p. ; 20 cm

Serie: TeaDue [Editori Associati] ; 776

ISBN: 88-7818-688-0

Data:1999

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • \The \\Bookseller / R. Dahl [tit. orig.]
  • \The \\Bookseller / R. Dahl [tit. orig.]
Nota:
  • Trad. di: The Bookseller ; The Great Automatic Grammatisator

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 823.914 Narrativa inglese. 1945-1999 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1999

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Pieris-S. Canzian d'Isonzo NARRATIVA DAHLR LIB 823.9 10-18529 In prestito 11/11/2017
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.