Trovati 33 documenti.

Découpage con il tovagliolo in carta di riso
0 0 0
Libri Moderni

Alio, Giuliana - Karrara, Aziza - Re, Anna

Découpage con il tovagliolo in carta di riso / Giuliana Alio, Aziza Karrara, Anna Re

Colognola ai Colli : Gribaudo tempolibro, 2004

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dal paese in cui la carta è stata inventata, la Cina, arriva la carta di riso. Un materiale sottile, leggero e resistente allo strappo, caratterizzato da filamenti che lo rendono ancor più elegante. Bianca, a tinta unita o stampata in serigrafia con svariati tipi di decoro, la carta di riso viene anche commercializzata in pratici tovaglioli che ne facilitano l'uso. Da un'antica cultura a un utilizzo di tendenza, che vede i tovaglioli protagonisti della tecnica découpage com ultima frontiera della fantasia.

Disegnare con penna e inchiostro
0 0 0
Libri Moderni

Guptill, Arthur L.

Disegnare con penna e inchiostro : per imparare a conoscere e ad applicare nel migliore dei modi tutti i segreti di una tecnica usata da artisti, illustratori, architetti e disegnatori / Arthur L. Guptill ; a cura di Susan E. Meyer

Roma : Newton Compton, 2008

Grandi manuali Newton ; 36

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo classico manuale di Arthur Guptill viene da lungo tempo considerato il migliore sul disegno a inchiostro. È concepito per istruire chiunque, dall'artista professionista al dilettante, e si rivela particolarmente utile per architetti, disegnatori di interni e industriali, illustratori. Dall'analisi dei materiali e degli strumenti necessari, si passa all'uso della penna e alla costruzione dei toni, agli studi dell'armonia di luci e ombre, ai vari tipi di contorni, al disegno in chiaroscuro e a quello di gruppi di oggetti, ai princìpi basilari della composizione, all'uso delle fotografie, allo studio delle opere di artisti noti, allo schizzo dal vivo, alla rappresentazione di alberi e altri elementi del paesaggio, al disegno dei particolari e dell'insieme architettonico, alla risoluzione di varie difficoltà, tra cui quelle della prospettiva, al disegno degli interni e, infine, ai metodi speciali di lavorare con la penna, come quello di combinarla con altri mezzi. (Fonte: IBS)

Saper dipingere
0 0 0
Libri Moderni

Parramón, José Maria

Saper dipingere / Jose M.a Parramon

3. ed. riveduta

Milano : Hoepli, 1983

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Dipingere il vetro
0 0 0
Libri Moderni

Millan, Eric - Grard, Olivier

Dipingere il vetro : guida alla decorazione e all'incisione / Eric Millan, Olivier Grard

Torino : Ulisse, 1989

Atelier. Pittura e decorazione ; 11

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le tecniche di pittura su vetro sono numerose, e questo potrebbe far ritenere questa arte ripetitiva e difficilmente rinnovabile. Questo manuale, prendendo in esame in modo particolare le opere di alcuni artisti, dimostra quanto la perfetta conoscenza e la maestria nell'utilizzo di una tecnica possano influenzare il risultato finale. Fra le varie tecniche presentate, interessante quella, ancor poco sfruttata, dell'incisione su lastre di vetro.

Dipingere i fiori sui sassi
0 0 0
Libri Moderni

Wellford, Lin

Dipingere i fiori sui sassi / Lin Wellford

Milano : Mondolibri, 2000

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non occorre avere il pollice verde per far crescere rigogliosi questi splendidi fiori. Solamente pietre o sassi comuni, colori acrilici e le istruzioni passo passo contenute in questo manuale. Sarà facile e divertente dipingere primule, tulipani, margherite, funkie, petunie, giunchiglie, caladium, viole del pensiero, crisantemi, nonché variopinte composizioni che potranno illuminare ogni angolo della vostra stanza senza appassire o deteriorarsi con il tempo. Un'idea regalo originale e sicuramente gradita.

Sassi in arte
0 0 0
Libri Moderni

Manzini, Maria - Pennasilico, Alessandro

Sassi in arte / Maria Manzini e Alessandro Pennasilico

Milano : Giunti, junior 2002

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando qualcuno manca di sensibilità si dice cha "ha un cuore di sasso", ma c'è chi è "capace di far piangere i sassi" e forse saprà svegliare "chi dorme come un sasso". Invece "gettare i sassi in aria per stare all'ombra" è proprio una cosa stupida, che si ritorce contro chi la fa. "Lo sanno anche i sassi!".

La matita
0 0 0
Libri Moderni

Borgman, Harry

La matita : grafite, carboncino, cera, pastello, e tecniche miste : trattato di disegno professionale specializzato / Harry Borgman

Milano : Ikon, 1990

La società dell'immagine ; 11

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Dipingere fiori ad acquarello
0 0 0
Libri Moderni

Parramón, José Maria

Dipingere fiori ad acquarello / Jose M. Parramon

Barcellona : Lema, 2000

Tecniche ed esercizi

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
ˆLa ‰pittura ad acquerello
0 0 0
Libri Moderni

Gair, Angela

ˆLa ‰pittura ad acquerello : i principali problemi con guida alla soluzione / Angela Gair

Torino : Ulisse, 1989

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Come disegnare i mostri e altre creature dell'orrore
0 0 0
Libri Moderni

Miller, Steve - Baugh, Bryan

Come disegnare i mostri e altre creature dell'orrore / Steve Miller, Bryan Baugh ; con una storia del fumetto horror in Italia a cura di Andrea Leggeri

Roma : Newton Compton, 2008

Grandi manuali Newton ; 128

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'immaginario collettivo di tutti i popoli della terra è popolato da un numero impressionante di esseri orrorifici: lupi mannari, streghe, vampiri, spiriti, mutanti, zombie, fantasmi... Come disegnare i mostri e altre creature dell'orrore è un manuale destinato a chi si è appena avvicinato al mondo del disegno e a chi vuole migliorare le proprie conoscenze tecniche. Strutturato in capitoli di volta in volta dedicati ai protagonisti dell'horror, il libro offre una preziosa panoramica sulle modalità che consentiranno agli appassionati di mostri di dare corpo ai propri incubi, trasferendo su carta le caratteristiche morfologiche di cani assassini, mangiatori di uomini, insetti letali, draghi sputafuoco, scheletri viventi e ogni altro genere di creature terrificanti. Impreziosito dal contributo di indiscussi maestri dell'illustrazione e del fumetto e da cenni storici dedicati al genere, Come disegnare i mostri e altre creature dell'orrore svela i trucchi del mestiere dei grandi autori del presente e del passato traducendo in immagini efficaci il linguaggio universale della paura.

Stencil 3D
0 0 0
Libri Moderni

Holding, Jocelyn Kerr

Stencil 3D / Jocelyn Kerr Holding

Milano : Fabbri, 1997

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Personalizzare i vari ambienti della casa con decori e composizioni alle pareti di notevole livello artistico è possibile con l'aiuto di questo manuale! Attraverso la nuova tecnica dello stencil trompe-l'oeil o stencil tridimensionale, che coniuga il chiaroscuro con l'uso particolare di mascherine a più fasi otterrete risultati davvero sorprendenti. Tante idee e progetti spiegati passo passo con il supporto di un ricco corredo iconografico.

Progettare e decorare con lo stencil
0 0 0
Libri Moderni

Holding, Jocelyn Kerr

Progettare e decorare con lo stencil / Jocelyn Kerr Holding

Milano : Fabbri, 1994

I grandi manuali

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Come trasformare un oggetto, un mobile o l'intera casa attraverso una tecnica decorativa facile da imparare e realizzare.

Note di anatomia e raffigurazione
0 0 0
Libri Moderni

Civardi, Giovanni

Note di anatomia e raffigurazione : ad uso degli studenti delle scuole d' arte e degli artisti / Giovanni Civardi

Milano : Il castello, 1990

Corso di disegno della figura umana

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cenni sulla struttura anatomica del corpo umano: ossa, articolazioni, muscoli; consigli pratici per il disegno della figura; guida allo studio dei muscoli dell'apparato locomotore e all'osservazione dell'anatomia superficiale dell'uomo in azione

Il colore della luce
0 0 0
Libri Moderni

Willis, Lucy

Il colore della luce : come vedere, catturare, esprimere la luce in pittura / Lucy Willis

Torino : Ulisse, 1990

Atelier. Pittura e decorazione ; 18

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il disegno: metodo e tecniche
0 0 0
Libri Moderni

Monneret, Jean

Il disegno: metodo e tecniche / Jean Monneret

Torino : Ulisse, 1988

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Saper disegnare vuol dier educare l'occhio e la mano e renderli abili a cogliere quello che la nostra sensibilità vede in quel momento. Jean Monneret propone un metodo graduale e progressivo che, attraverso diverse fasi, vi porterà ad una buona padronanza del disegno e vi consentirà di affrontare tutti i soggetti in piena autonomia e di riprodurli con piacere.

Punto, linea, superficie
0 0 0
Libri Moderni

Kandinskij, Vasilij Vasilʹevič - Kandinskij, Vasilij

Punto, linea, superficie : contributo all'analisi degli elementi pittorici / Wassily Kandinsky

26. ed

Milano : Adelphi, 2006

Biblioteca Adelphi ; 16

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "E' come un pezzo di ghiaccio entro cui brucia una fiamma" scriveva Kandinsky in una lettera del 1925, alludendo alla sua pittura. Ma lo stesso si potrebbe dire del libro che egli avrebbe pubblicato pochi mesi dopo, Punto, linea, superficie, testo capitale e rinnovatore per la teoria dell'arte e non solo per essa. Fra tutti i grandi pittori del '900 Kandinsky è quello che forse più di ogni altro ha sentito l'esigenza di dare una formulazione teorica ai risultati delle proprie ricerche e di allargarne il significato toccando tutti i piani dell'esistenza. Già nel 1910, quando appena cominciava ad aprirsi la strada alla terra incognita dell'astratto, Kandinsky aveva scritto Über das Geistige in der Kunst, altro testo di grande risonanza, proclama mistico più che saggio di estetica, appello a un rivolgimento radicale della vita oltre che al rinnovamento dell'arte. Punto, linea, superficie si presenta come un'opera più fredda e tecnica, ma in realtà è l'espressione più articolata, matura e sorprendente del pensiero di Kandinsky. Alla base del libro sono i corsi che Kandinsky teneva nel 1922 al Bauhaus. In essi egli mirava soprattutto a individuare la natura e le proprietà degli elementi fondamentali della forma, perciò innanzitutto del punto, della linea e della superficie. Con estremo radicalismo Kandinsky dichiarava allora di voler fondare una scienza dell'arte: nel corso ulteriore delle ricerche i problemi avrebbero dovuto esser risolti matematicamente, e su questa strada si sarebbe mossa tutta l'arte futura. Per questo suo assunto e perle scoeprte che per la prima volta vi sono esposte, Punto, linea, superficie ebbe un'influenza determinante in diversi campi, basti pensare alla grafica. Ma ciò che oggi colpisce nel libro è innanzitutto l'abbozzo di una metafisica della forma, ben più che il progetto di una scienza esatta. Per Kandinsky la forma, in ogni sua specie - naturale e artificiale -, è manifestazione significante di una realtà, è tensione di forze, e solo in rapporto al suo sottofondo invisibile può essere compresa. E' chiaro che, con ciò, viene abbandonato irrimediabilmente il recinto dell'estetica: si entra invece in un regno diverso, dove ogni forma diventa un essere vivente - e in questo regno Kandinsky ci introduce come un rabdomante, che rintraccia e traduce continuamente l'uno nell'altro, con la sua inquietante sensibilità eidetica, segni sonori, grafici, cromatici. Così, procedendo all'interno di questo trattato, al tempo stesso di pittura e di geometria "qualitativa", ci accorgiamo di partecipare a una grande avventura fantastica. Kandinsky ci insegna ad "ascoltare" la forma, come mai nessuno prima di lui, e il suo insegnamento ci mette in un nuovo rapporto con l'opera d'arte, ci apre una possibilità di esplorazione, che è, come scriveva egli stesso, "la possibilità di entrare nell'opera, diventare attivi in essa e vivere il suo pulsare con tutti i sensi".

Come disegnare la testa
0 0 0
Libri Moderni

Hogarth, Burne

Come disegnare la testa / Burne Hogarth

Roma : Newton Compton, 2007

Grandi manuali Newton ; 40

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Attraverso una sequenza di trecento disegni e diagrammi, Hogarth analizza le strutture di base, le proporzioni e l'anatomia della testa, delinea la forma precisa e la muscolatura di ogni lineamento facciale, abbozza i tipi di rughe, studia tutte le possibili angolazioni e segue i cambiamenti determinati dall'invecchiamento. Esamina quindi le varie tipologie di teste, prendendo in considerazione esenpi di differenti gruppi etnici. A integrazione dei suoi personali disegni e a conferma dei suoi principi, Hogarth propone una galleria di modelli di teste raffigurati da grandi artisti. (Fonte: IBS)

Come disegnare i ritratti
0 0 0
Libri Moderni

Graves, Douglas R.

Come disegnare i ritratti : i segreti della tecnica ritrattistica a carboncino, matita, gessetto e Conté / Douglas R. Graves

Roma : Newton Compton, 2007

Grandi manuali Newton ; 66

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La realizzazione di un ritratto somigliante richiede un'attenta coordinazione dell'occhio e della mano, che si ottiene soltanto con un lungo esercizio. Attraverso più di 260 immagini, questo volume semplice e accurato illustra passo passo i segreti della tecnica ritrattistica, permettendo così a tutti, principianti e non, di acquisire quella solida base di coordinazione visivo-manuale sulla quale fondare il proprio stile. Vengono descritti attentamente i materiali necessari: carboncino normale e compresso, gessetto, Conté, matite a grafite, nonché diversi tipi di carta da disegno, gomme per cancellare e fissativi. Particolare spazio viene dato all'elemento principale del ritratto, la testa del modello, con l'esame della struttura generale del cranio, le sue proporzioni, i diversi piani prospettici e i singoli lineamenti (occhi, naso, collo, orecchie, bocca). L'autore affronta poi i problemi più comuni della ritrattistica: l'illuminazione del modello, i chiaroscuri, la composizione di una o più figure, i rapporti dinamici e proporzionali di mani e testa, le prospettive frontali, laterali e di tre quarti, come ritrarre torace e braccia con relativi drappeggi e come rendere efficacemente diversi tipi di colori e capelli. (Fonte: IBS)

Dipingere emozioni e atmosfera
0 0 0
Libri Moderni

Herniman, Barry

Dipingere emozioni e atmosfera / Barry Herniman

Trezzano sul Naviglio : Il castello, 2004

Consigli e tecniche sull'acquarello

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Usando una tavolozza di colori brillanti e trasparenti, Barry Herniman esplora gli effetti della luce solare, delle ombre, della foschia e delle nuvole su diversi soggetti quotidiani. Rivela i segreti e il piacere di cogliere le emozioni e l'atmosfera nei paesaggi mattutini, nelle scene marine, nella tranquillità dei boschi, nelle costruzioni di campagna e altro ancora.

Grande manuale delle tecniche d'arte
0 0 0
Libri Moderni

Maiotti, Ettore

Grande manuale delle tecniche d'arte / Ettore Maiotti

Milano : Fabbri, 1993

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tutte le principali tecniche di disegno e di pittura descritte per fasi e attraverso l'analisi approfondita dell'arte dei grandi maestri. Con oltre 600 illustrazioni accompagnate da dettagliate spiegazioni didattiche.