Biblioteca comunale Monfalcone

FABBRICARE IL NOVECENTO

Quando
Orario
Non specificato
Dove
Biblioteca comunale
Categorie
Mostra
Info
Biblioteca comunale Monfalcone

La nuova mostra documentaria dell’Archivio storico comunale

 

FABBRICARE IL NOVECENTO

Dall’Adriawerke alla Solvay nelle carte dell’Archivio storico comunale

 

 

L’Archivio storico è un patrimonio di atti, diplomi, lettere, progetti e documenti che appartiene a tutta la comunità e ne documenta le vicende lungo il trascorrere degli anni. Un patrimonio che i cittadini hanno il dovere di conservare e di tutelare ma che hanno anche il diritto di conoscere. L’archivio a prima vista può intimidire: è necessario rivolgersi ad un intermediario per accedere ai documenti, è spesso considerato il luogo degli storici e degli eruditi destinato a specialisti un po’noiosi e stantii. Eppure, solo che lo si voglia interrogare, regala sempre nuove sorprese che consentono di ricostruire aspetti spesso inaspettati del nostro passato. È sulla scorta di questo principio che l’Archivio storico comunale propone la mostra documentaria Fabbricare il Novecento. Dall’Adriawerke alla Solvay nelle carte dell’archivio storico comunale dedicata ad una pagina importante della storia di Monfalcone: la fabbrica Solvay e il suo villaggio. L’esposizione ripercorre l’intera parabola percorsa dalla Società nel corso del Novecento: la fondazione da parte di imprenditori austro ungarici, la completa distruzione durante la Grande guerra a solo un anno dall’avvio dell’attività, il travagliato dopoguerra, la cessione al Gruppo belga, il coinvolgimento nel secondo conflitto mondiale e poi il lento declino fino alla chiusura. La mostra, che prende le mosse dal recente volume “Solvay. Una sodiera a Monfalcone 1911-1969” di Anna Maria Sanguineti, evidenzia inoltre il fondamentale ruolo economico e sociale giocato dalla fabbrica in seno alla comunità Monfalconese, la promozione di servizi sociali all’avanguardia e l’edificazione della sua “Colonìa”. La mostra è allestita presso la biblioteca e sarà visitabile durante l’orario di apertura della stessa. Fino al 28 febbraio, data conclusiva del periodo espositivo, l’Archivio storico comunale propone visite guidate a partecipazione libera che si svolgeranno ogni lunedì alle ore 16:00 e ogni mercoledì alle ore 10:30.