Community » Forum » Recensioni

Vivere per qualcosa
1 1 0
Mujica Cordano, José Alberto - Sepúlveda, Luis - Petrini, Carlo <1949- >

Vivere per qualcosa

Milano : Guanda ; Bra : Slow Food, 2017

Abstract: Lo sviluppo sostenibile, l’attenzione all’ambiente, una politica della solidarietà e della condivisione, la riscoperta della semplicità. Tre grandi personalità, affascinanti e carismatiche, affrontano alcune delle più urgenti questioni sociali partendo dal presupposto che, se in nome di qualcosa è necessario vivere, questo qualcosa non può che essere la ricerca della felicità: una felicità non personale ma globale, che sia compassione, fraternità, che possa abbracciare la comunità tutta e rintracciare così il senso più vero e autentico di ciò che è «fare politica». Un dialogo che va dritto ai valori fondamentali, in cui si intrecciano il messaggio che un politico fuori dagli schemi come il «presidente povero» José «Pepe» Mujica vuole trasmettere ai giovani, i ricordi e le istanze di uno scrittore militante come Luis Sepúlveda, e le riflessioni del fondatore di Slow Food Carlo Petrini, da sempre impegnato a promuovere un modello di sviluppo equo e sostenibile contro lo strapotere delle multinazionali in campo agro-alimentare

33 Visite, 1 Messaggi
ccm4882
65 posts

Le parole di Mujica sono davvero coinvolgenti, Sepulveda interessante, Petrini un po' meno. Ma nel complesso ho trovato questo libro poco interessante e noioso. Sarebbe forse stato meglio ascoltare l'intervento originale, dal vivo: la discussione che i 3 autori hanno intrattenuto a Milano. Questo libro ne rappresenta la trascrizione e, in questo, manifesta tutti i suoi limiti: lentezza, noia e mancanza di un reale approfondimento, come ci si aspetterebbe da un saggio. Sconsigliato.

  • «
  • 1
  • »

942 Messaggi in 867 Discussioni di 182 utenti

Attualmente online: Ci sono 7 utenti online